Neuste Kunstwerke

 

In diesem Abschnitt präsentiert die Galerie Recta ihre neuesten Gemälde und Skulpturen italienischer und internationaler Künstler. Eine vollständige Auflistung aller aktueller Kunstwerke ist unter Werke zu finden

Wenn Sie über Neuerscheinungen in unserem Katalog informiert werden wollen, empfehlen wir Ihnen unseren regelmäßig erscheinenden . Sie können diesen abonnieren

 

 

 

Rom

Saracini Licia
Öl auf Karton 31cm x 21cm

Innenraum einer Fabrik

Saracini Licia
Öl auf Karton 26.5cm x 36cm

Landschaft

Saracini Licia
Öl auf Sperrholz 20cm x 31cm

Ohne Titel

Kumai Kazuhiko
Holz 40cm x 0cm

Ohne Titel

Kumai Kazuhiko
Bronze 29.5cm x 0cm

Mädchen

Tommasi Leone
Bronze 66cm x 0cm

Andere

RECTA NEWS

NEW WEBSITE & MERCANTEINFIERA

Andere

Salvatore Frangiamore

Im Juni 2015 widmete sich die Galerie Recta in einer monographischen Ausstellung zum 100. Todestag dem Leben und Werk des Künstlers Salvatore Frangiamore. Zu sehen ist diese in einem unserer Kataloge mit ungefähr 200 Gemälden Frangiamores.

Unser Anspruch ist es, diese Liste seiner Gemälde kontinuierlich zu erweitern

Andere
Als Maler geboren zu sein ist zweifellos ein seltenes Privileg; aber als enthusiastischer Kunstliebhaber geboren zu sein ist nicht selten und ein noch größeres Glück. Wie wir wissen muss sich ein Maler mit Lichtverhältnissen und Farben intensiv beschäftigen; mit der Oberfläche des Gemäldes und der dritten (wenn nicht sogar vierten) Dimension; mit Realität und Ideen; mit Tradition als auch Innovation. Der “Kunstliebhaber” auf der anderen Seite muss sich nur vor das Gemälde stellen und sich ihm in Bewunderung hingeben. Diego Valeri “Magia della pittura” catalogo VIII premio Michetti 1954
Giovanni Acci
Giovanni Acci
Firenze 1910 / Pietrasanta - Lucca 1979
Maler
Nato a Firenze il 14 luglio del 1910, studia violino e  nel 1935 si diploma alla Regia Accademia Filarmonica di Bologna.
Si dedica, quasi trentenne,  al disegno da autodidatta  e nel 1942 organizza la sua prima mostra personale al Lyceum nella sua città natale, il pubblico e la critica da subito lo accolgono con favore.
La guerra interrompe i suoi  contatti con il mondo artistico fiorentino costringendolo a rifugiarsi  in un piccolo paese dell’Appennino tosco-emiliano, dove incontra  Milena, la futura moglie.
Dal 1947 al ‘49 si lega ai “Pittori Moderni della Realtà” del gruppo fanno parte: Pietro Annigoni, Antonio Bueno e ... [ segue ]
Giuseppe Carelli
Giuseppe Carelli
Napoli 1858 / Portici - Napoli 1921
Maler, Steinsetzer
La sua è una famiglia di pittori, il padre Gonsalvo Carelli è il suo primo maestro. Dopo aver frequentato l' Accademia di Napoli si sposta  a Roma, dove l'amicizia del padre con Natale Carta, gli dà la possibilità di accedere ai Musei Vaticani dove può copiare e studiare da vicino i capolavori degli antichi maestri. Consegue a soli diciotto anni il diploma di professore di disegno, ma sa che non è sufficente e che è lo studio dal vero ad essere fondamentale per un pittore che vuole rappresentare il paesaggio, così inizia a viaggiare per l' Italia. Osserva la natura nei suoi molteplici aspetti e la ritrae nello splendore della luce che c ... [ segue ]
Guido Casciaro
Guido Casciaro
Napoli 1900 / 1963
Maler
Allievo del padre Giuseppe Casciaro all’Istituto di Belle Arti in Napoli, istituto nel quale divenne insegnante di decorazione pittorica nel 1942, ebbe anche la cattedra di tarsia, ebanisteria e disegno presso la Scuola d’Arte di Sorrento.
Ha partecipato a molte esposizioni tra cui la Mostra Italiana di Arte a Bruxelles, la Biennale di Venezia nel 1934, 1936, 1938, 1940, 1942, 1948, alla Quadriennale di Roma nel 1931, 1935, 1939 e 1943, alla Promotrice Belle Arti nel 1931 e 1939.
Sue opere alla Galleria Nazionale di Arte Moderna di Roma (Entrai nel carcere di Luigi Settembrini), nel Museo Civico di Roma e nella Galleria di Arte Moderna di Latina (Inverno).


da A. M. Comanducci ediz 1962
Nato a Na ... [ segue ]
Salvatore Frangiamore
Salvatore Frangiamore
Mussomeli - Caltanissetta 1853 / Roma 1915
Maler
Salvatore Frangiamore nasce a Mussomeli, in provincia di Caltanissetta, il 26 Marzo 1853, manifesta ben presto una spiccata attitudine per il disegno, attirando così la curiosità di molte persone del paese natio, una tra tutte quella dell’allora sindaco Don Giuseppe Giudici.
Il Giudici si adopera per fare ottenere al ragazzo una borsa di studio, dal Comune prima e dalla Provincia poi, che consentono al Frangiamore, nel 1868, di iscriversi al Regio Istituto di Belle Arti di Palermo e, l’anno successivo, di trasferirsi a Roma, presso l’Accademia di San Luca, dove continua lo studio accademico dell’anatomia applicata al corpo umano dal vero.

Il suo primo lavoro di un certo successo è sicuramente il Ritratto di Re Umberto, o ... [ segue ]
Marius Ledda
Marius Ledda
Cagliari 1880 / Roma 1965
Maler, Steinsetzer
Giunto a Napoli nel 1898 a causa del trasferimento della famiglia in quella città, si iscrive ai corsi dell’Accademia di Belle Arti dove è allievo di Vincenzo Volpe e di Michele Cammarano. Al termine degli studi la sua passione per i viaggi lo porta dapprima a Roma e nel 1910 in Montenegro, nell’allora capitale Cettigne, dove esegue i ritratti dei sovrani, quindi prosegue per Scutari, in Albania, dove compone scene orientali. Nel 1911 è in Libia, a Tripoli, richiamato alle armi per la guerra libica, ove realizza il dipinto "Il pozzo tomba dei bersaglieri massacrati” che raffigura il pozzo di Shāra Shatt dove il 23 ottobre 1911 un piccolo gruppo di bersaglieri, colto di ... [ segue ]
Giuseppe Micali
Giuseppe Micali
Messina 1860 / Roma 1944
Maler, Zeichner
Giovanissimo dimostra buone doti artistiche, così intraprende gli studi alla Scuola Municipale di Disegno della sua città natale, dove insegnano Gaetano Micali, suo lontano parente e Gregorio Panebianco. Ottenuto un sussidio municipale si trasferisce a Roma nel 1885, al Regio Istituto di Belle Arti ha come guida e supervisore il professor Cesare Maccari, frequenta la Scuola Libera di Nudo e l’Accademia di “Giggi” di via Margutta dove conosce, tra gli altri, Mariano Fortuny y Madrazo, Pio Joris ed Antoni ... [ segue ]
Stefano Novo
Stefano Novo
Cavarzere - Venezia 1862 / Venezia 1937
Maler, Dekorateure
da A.M. Comanducci ediz 1962
Nato a Cavarzere nel 1862, studiò all'Accademia di Venezia, discepolo di Pompeo Marino Molmenti. Rapido, disinvolto e corretto esecutore di quadri di genere, si affermò molto giovane con "Cuore di popolana", esposto a Torino nel 1884; poi presentò ancora, nello stesso anno, alla Promotrice di Firenze, "Un campo a Venezia"; e nel 1886, "Testa di vecchio"; pure nel 1886, a Livorno, "L'approdo dei pescatori" e "In chiesa"; a Venezia, nel 1887: "L'ora del pranzo"; "Dal fruttivendolo" e "La xe sana"; nel 1888, a Edimburgo, "Venditrice di arance", e a Bologna, "Il frutto proibito"; a Chicago, nel 1893: "Fruttivendola"; "Il più cattivo di tutti" e "Venditrice di limoni"; ancora a Ve ... [ segue ]

Künstlerverzeichnis

 

Künstler und Bildhauer, die für die Galerie Recta von Interesse sind.

 

Tutti A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Biographien der Künstler

 Hier finden Sie Kurzbiographien auf Italienisch der Künstler und Bildhauer, die in unserer Galerie zu finden sind.

Basaglia Vittorio

da A.M. Comanducci ediz 1962 Nato a Venezia il 19 agosto 1936. Ha frequentato la scuola di Marino M...

Montani Carlo

da A. M. Comanducci Nato a Saluzzo l'8 novembre 1868. Morto a Roma verso la fine del 1939. Alliev...

Crane Walter

da Le Biennali di Venezia - Esposizione 1897 - 1901 Nato a Liverpool, da padre artista, nel 1846. P...

Alebardi Angelo

Angiolo Alebardi   da A.M. Comanducci ediz 1962 Nato a Seriate (Bergamo) il 13 giugno 1883, vive...

Cerio Laetitia

Pittrice   Letizia Cerio da A.M. Comanducci ediz 1962 Nata a Buenos Aires nel 1908, venne in It...

Bruschi Domenico

da A.M. Comanducci ediz 1962 Nato a Perugia il 13 giugno 1840, morto a Roma il 22 ottobre 1910. A...

Cacace Salvatore

da A.M. Comanducci ediz 1962 Pittore napoletano di figura e di paesaggio

Mezzanotte Paolo

Partecipa alla Mostra della Società per le Belle Arti ed Esposizione Permanente di Milano del 1938,...

Piana Giuseppe

Giuseppe Ferdinando Piana La Galleria Nazionale di Arte Moderna di Roma conserva la sua opera Studi...

Seibezzi Fioravante

da A.M. Comanducci ediz 1962 Nato a Venezia il 3 novembre 1906, ivi risiede. Autodidatta. Ha preso ...

Ambrosi Alfredo Gauro

Nel 1932 partecipa alla XVIII edizione della Esposizione Internazionale d'arte della Città di Vene...

Ferrazzi Ferruccio

da A. M. Comanducci ediz 1962 Nato a Roma il 15 agosto 1891, vive ivi. Iniziato all'arte dal padre S...

Gaudenzi Pietro

da A.M. Comanducci ediz 1962 Nato a Genova il 18 gennaio 1880, morto nel 1955 ad Anticoli Corrad...

Chiericati Ascanio

da A.M. Comanducci ediz 1962 Nato a Vicenza nel 1866. Fece i suoi studi nella città natale. Si ...

Abel Joseph

Giovane talentuoso, i suoi schizzi e disegni attirano l’interesse di un funzionario locale, che lo...

Joris Pio

Frequenta a Roma l'Istituto di Belle Arti dal 1855 al 1861, poi  per un solo anno l'Accademia di Sa...

Agliati Luigi

La sua scultura in marmo Ritratto di Gaetano Strambio è conservata nelle Raccolte d'Arte dell'Osped...

Fratianni Domenico

Nel 2000 è nominato Direttore Artistico della Biennale dell’Incisione Italiana Contemporanea Citt...

Andere