Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa cookies per approfondire.

Sergio Scatizzi

Scatizzi Sergio

Gragnano - Lucca 1918 / Firenze 2009

Painter
Biografia

Si trasferisce giovane a Roma dove ha i primi approcci con il mondo artistico e conosce tra gli altri del gruppo romano Mario Mafai ed Antonietta Raphael Mafai.
Nel 1938, dopo un periodo a Parigi si stabilisce a Montecatini e si dedica alla pittura di paesaggi, nature morte con fiori e frutta soggetti che studia e rappresenta con la stessa attenzione nel corso anni,ad olio o acquerello, con pennellate rapide e pastose.
Collabora attivamente con il gruppo dei pittori pistoiesi esponendo a molte collettive e valuta sempre più l'opportunità di dover raggiungere un suo stile personale più romantico e leggero rispetto a quello che è il linguaggio della pittura toscana del momento.
A metà degli anni 50 si trasferisce definitivamente a Firenze, stringe rapporti con il mondo culturale della città ed in particolare si lega di una salda amicizia con Ottone Rosai, partecipa a varie esposizioni e sono numerose le personali che gli vengono organizzate non solo in Italia, nel 1976 l'Accademia di Belle Arti di Carrara a cura di Pier Carlo Santini gli organizza una vasta antologica con opere inedite.
Muore a pochi giorni dalla chiusura della grande mostra "Il Barocco informale di Sergio Scatizzi" alla Galleria d’arte moderna di Palazzo Pitti importante ed ennesimo riconoscimento per la sua arte.

Il suo dipinto Paesaggio è conservato presso la Galleria d'Arte Moderna Ricci Oddi di Piacenza.




Mario Mafai (bio)
Antonietta Raphael Mafai (bio)
Ottone Rosai (bio)


Works of Sergio Scatizzi



 

would you like to sell a work of Sergio Scatizzi?

 

would you like to buy a work of Sergio Scatizzi?

 

Please fill out the form below


Select the images you would like to upload and send to us

Select image n.1
Select image n.2
Select image n.3