Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa cookies per approfondire.

Luigi Conconi

Conconi Luigi

Milano 1852 / Milano 1917

Painter, Engraver, Architect, Illustrator, Caricatursit
Biografia

da A.M. Comanducci ediz 1962

Nato a Milano il 30 maggio 1852, morto quivi il 23 gennaio 1917. Studiò architettura all'Accademia di Brera, ed ultimati gli studi si dedicò alla pittura. Si fece conoscere con le sue acqueforti, tra cui quella del "Cortile di Palazzo Marino" che fu esposta nel 1877 al Salone di Parigi. Fu amico di Tranquillo Cremona e di Daniele Ranzoni, ed incominciò a dipingere appunto vicino a loro, anche spiritualmente: infatti la sua prima opera, "Ragazzi in giardino" (1879) è nettamente cremoniana. Verso il 1880, con le acqueforti della "Casa del mago", col quadro "Le streghe", ed altri simili, si rivelò pittore personale, fantasioso e misterioso. Ma anche questo nella sua pittura non fu che un momento. Sempre ansioso com'era di nuove esperienze e di nuove conquiste, arrivò a creare, soprattutto negli ultimi anni della sua vita, opere di forza e di bellezza, a volte tutta ombra e mistero (I notturni), a volte perdute in una chiarezza calma e pura, viva e salda, che fanno di lui uno dei più interessanti, vitali e personali artisti del migliore Ottocento italiano. La sua prima esposizione importante fu quella tenuta a Brera nel 1880, nella quale fra altri suoi lavori (i "Ritratti dei signori Pozza"; "Una testina"; "Aria e sole"; "Ombra"; "Luce"; "Pioggia", ecc.) figurava il quadro "Le streghe", che scandalizzò pubblico e critica. Nel 1881 vinse la medaglia del premio Broggi. Partecipò più volte, spesso vincendo, ad esposizioni italiane ed estere. Nel 1900 ottenne un premio a Parigi; nel 1891 espose a Monaco, dove, nel 1913, il suo quadro "Notte serena" ebbe la medaglia d'oro. Già nel 1893 a Filadelfia aveva ottenuta un'onorificenza. Tra le sue opere più importanti si citano: "Intermezzo" (1886); "La strada del mago" (1890); "Il trono della bella Mantesca" (1891); e gli altri quadri di questo ciclo incompiuto, intitolati "Fiabe e leggende"; e poi: "La morte del bimbo"; "Amor materno"; "Variazioni di mezzanotte" (1909), una delle quali è alla Galleria d'Arte Moderna di Roma; "La bagnante" (1903); "Fausto e Margherita" (1912); "Il respiro della notte" (1914); "Sui bastioni di Monfortet" (1915); e molti ritratti, tra cui quello di "Tullo Massarani" (1905-1906); della "Signora Torelli"; della "Signora Valdata". Innumerevoli sono le sue caricature sparse ovunque, soprattutto sul «Guerin Meschino», poiché egli fu anche un umorista piacevolissimo, uomo tutta bontà, cortesia e modestia. Resterà memorabile nei fasti di quel periodo dell'arte lombarda dell'Ottocento che va; sotto la definizione di arte romantica.

 

da Le Biennali di Venezia - Esposizione 1897

Pittore e acquafortista, nato a Milano, ove dimora. Discepolo di Tranquillo Cremona, ricorda in certe sue qualità il maestro; lo ricorda sopra tutto per quell'atmosfera vaporosa di cui avvolge le sue creature. Il Conconi è un ingegno originalissimo; in lui si fondono singolarmente la tradizionale argutezza ambrosiana e l'eccitabilità fantastica propria dei temperamenti artistici più raffinati. Illustrò finemente "Gli amori di Dafni e Cloe".

 

Bibliografia

A.M. Comanducci - Pittori italiani dell'Ottocento - Milano 1934
A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni - II ediz. Milano 1945
A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni e contemporanei - III ediz. Milano 1962
L. Servolini - Dizionario illustrato incisori italiani moderni e contemporanei - Milano 1955
L. Servolini - Incisione italiana di cinque secoli - Milano 1951

R. Giolli - Luigi Conconi - Roma 1920

Polifilo - Luigi Conconi nelle lettere a Luca Beltrami - Milano 1920

Thieme Becker  - Kunstlerlex - 1912

Illustrazione Italiana - 1882   1884   1886   1900

Emporium - 1917

Galletti e Camesasca - Enciclopedia della pittura italiana

 

Catalogo II Esposizione Internazionale d'arte della Città di Venezia - 1897

Opere

Marinaio 1932 - Galleria d'Arte Moderna di Genova

Ritratto della signora Torelli - Galleria d'Arte Moderna Ricci Oddi di Piacenza

Cortile di Palazzo Marino, a Milano - Galleria d'Arte Moderna Ricci Oddi di Piacenza

Variazioni sulla mezzanotte - Galleria Nazionale d'Arte Moderna di Roma


Works of Luigi Conconi



 

would you like to sell a work of Luigi Conconi?

 

would you like to buy a work of Luigi Conconi?

 

Please fill out the form below


Select the images you would like to upload and send to us

Select image n.1
Select image n.2
Select image n.3