Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa cookies per approfondire.

Works of this author


Giuseppe Bezzuoli

Bezzuoli Giuseppe

Firenze 1784 / Firenze 1855

Painter
Biografia

da A.M. Comanducci ediz 1962

Nato a Firenze il 28 novembre 1784, morto a Firenze il 13 settembre 1855. Allievo di Luigi Sabatelli e di Pietro Benvenuti poi dell'Accademia Fiorentina, a Roma, nel 1813, si perfezionò studiando opere di Raffaello e del Domenichino. Tornato a Firenze fu nominato insegnante di quell'Accademia e v'introdusse la prima idea del romanticismo francese. La sua pittura restò sempre accademica e le sue opere migliori, disegnate con vigore ed equilibrate nel colore, hanno una spiccata affinità con quelle di Jean Auguste Dominique Ingres, che egli in Firenze conobbe e frequentò. Fu amato e stimato nella sua città, dove esercitò molta influenza sia nell'arte che nella società, ma non gli mancarono aspre critiche. Opere: "Entrata di Carlo VIII a Firenze", considerata il suo capolavoro ed attualmente nella Galleria d'Arte Antica e Moderna di Firenze. Fu eseguita per commissione del granduca Leopoldo II. A Firenze trovansi pure: "La Giustizia"; "La Prudenza"; "La Temperanza", e undici scene dei "fasti di Cesare" nel Palazzo Pitti; "Gli amori di Angelica e Medoro", al Palazzo Pucci; "Galileo studia la legge della caduta dei gravi", nel Museo di Storia e Fisica Naturale; "Ritratto di Maria Antonietta granduchessa di Toscana", nella Galleria d'Arte Antica e Moderna; "Il trionfo di Bacco", nel Palazzo Borghesi; "Ritratto di Elisabetta Ricasoli", nella raccolta del conte Giulio Rucellai; "Cesare sulle tracce di Proserpina", al Palazzo Franceschini di Pisa; "Allegra, giornata di Boccaccio", nel Palazzo Rossi di Pistoia; "Giuseppe che racconta il suo sogno ai fratelli"; "Venere allo specchio"; "Giuramento di Riccardo Cuor di Leone"; "Ritratto di Leopoldo il granduca di Toscana", nel Museo Civico di Pisa; "Deposizione di Cristo" e "Santa Filomena", nella Cattedrale di Pistoia; "Principessa Matilde" e "Principe Gerolamo Bonaparte", nel Museo di Ajaccio.

Bibliografia

A.M. Comanducci - Pittori italiani dell'Ottocento - Milano 1934
A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni - II ediz. Milano 1945
A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni e contemporanei - III ediz. Milano 1962

Anonimo - Memorie della vita e delle opere del professor Giuseppe Bezzuoli - Firenze 1855

G.E. Saltini - Le Arti Belle in Toscana - 1862

Thieme Becker  - Kunstlerlex - 1909

Atti della Società Colombiana  di Firenze - 1893

Natura ed Arte - 1897/98

 



 

would you like to sell a work of Giuseppe Bezzuoli?

 

would you like to buy a work of Giuseppe Bezzuoli?

 

Please fill out the form below

 


Select the images you would like to upload and send to us

Select image n.1
Select image n.2
Select image n.3