Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa cookies per approfondire.

Vino padronale

Simoni Gustavo (Roma 1846 / Palestrina - Roma 1926)

Technique: Oil on board
Measures: 21cm x 12.5cm

Signed lower center


Gustavo Simoni

Simoni Gustavo

Simoni Gustavo (Roma 1846 / Palestrina - Roma 1926)

Painter

Studia all'Accademia di San Luca, il suo spirito di viaggiatore lo porta presto in Francia, in Spagna, Africa e Asia ed al ritorno a Roma ha uno studio in via San Martino 9.
Tra i soci fondatori della Società degli Acquarellisti Romani, espone a Roma, nel 1870, alla Società Amatori e Cultori "Lo studio del pittore" e "Un crocifisso", nel 1875 è tra i soci fondatori della Associazione degli Acquarellisti, nel 1889 partecipa alla Esposizione Universale di Parigi, ottenendo una menzione onorevole, nel 1891 espone alla mostra degli Acquarellisti, presentando quattro sue opere, "Mercato a Sorrento", "Il giuoco della morra", "Le armi del vinto" e "Vendita di una schiava".
Nel 1906 partecipa alla Esposizione di Milano con "Mercato di tappeti arabi" e "Un elemosina al povero vecchietto", nel 1907 espone "Gitana" e "Arabo in preghiera", alla mostra degli Acquarellisti, e "Arco della mattonella" e "Arabo in preghiera" alla mostra degli Amatori e Cultori di Belle Arti a Roma.
Partecipa al Salon del 1880, con "Les convulsionnaires au Maroc", del 1881, "Le rêve d'Hassan", del 1889, con "Alexandre à Persepolis" e alla mostra di Venezia del 1887.
 
da A. M. Comanducci ediz 1962
Nato a Roma il 5 novembre 1846. Studiò all'Accademia di San Luca, e svolse la sua attività artistica in Italia, in Francia, in Ispagna ed in Africa. Nel 1889, alla Esposizione Universale di Parigi, ottenne una menzione onorevole. Si citano le sue opere: "Festa orientale", nel Museo di Glasgow; "La serenata" (acquarello), in quello di Lipsia; "La moschea di marmo", in quello di Melbourne; "Battitura del grano", nella collezione del dott. Pietro Ruffini di Roma; "Entrata nella chiesa"; "In Algeria"; "Un arabo"; "Donna col ventaglio": tutte vendute all'estero; "Rocce" (paesaggio); "Mercato di tappeti arabi" e "Un'elemosina al povero vecchietto" (acquarello), che figurarono alla Esposizione di Milano nel 1906, in occasione della inaugurazione del Nuovo Valico del Sempione; "Festa del Ramadan a Tiemcen"; "Mercante d'armi"; "Aissaua (Marocco)"; "Arco della Madonella (Montecelio)" e "Arabo in preghiera", esposte alla Società «Amatori e cultori di Belle Arti» in Roma nel 1907.



 

Would you like more information on the work "Vino padronale" of Gustavo Simoni?

Please fill out the form below


For information please contact us at info@galleriarecta.it

Please visit us in our Art Gallery in via dei Coronari 140 - 00186 - Roma