Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa cookies per approfondire.

Francesco Rovetta

Rovetta Francesco

Brescia 1849 / Brescia 1932

Painter, Decorator
Biografia

da A.M. Comanducci

Nato a Brescia il 13 luglio 1849, morto il 10 aprile 1932. Fu allievo di Modesto Faustini e fratello spirituale di Francesco Filippini. Trattò il quadro di genere ed il paesaggio, con tocco delicato e colorazione luminosa, ed eseguì anche molti acquarelli. Pur avendo nel 1875 dipinto "Il Lago di Ledro", paesaggio di buona fattura, esordì soltanto nel 1882, alla Mostra Nazionale di Roma, con i quadri "Madonna" e "Desinare disturbato", che fu elogiato dallo stesso Faustini. Nel 1887, alla Mostra del Castello Sforzesco in Milano, presentò "Idillio mistico". Altre sue opere degne di menzione sono: "Richiamo mattutino del capraio" e "Lo studioso". Nella nativa Brescia l'artista eseguì affreschi decorativi nella chiesa di San Giacomo: opera che per la sua mole va considerata la maggiore da lui intrapresa. Alla mostra della pittura bresciana (1934) figuravano numerose opere. Fra esse notevoli: "Ritratto della moglie giovane"; "Angolo rustico"; "Armonioso disordine".


Works of Francesco Rovetta



 

would you like to sell a work of Francesco Rovetta?

 

would you like to buy a work of Francesco Rovetta?

 

Please fill out the form below


Select the images you would like to upload and send to us

Select image n.1
Select image n.2
Select image n.3
Select image n.4
Select image n.5