Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa cookies per approfondire.

Augusto Ortolani

Ortolani Augusto

Vicenza 1873 / Rapallo - Genova 1959

Painter
Biografia

da A.M. Comanducci

Nato a Vicenza il 6 febbraio 1873. Studiò all'Accademia di Brera, discepolo di Giuseppe Bertini, Enrico Butti e Lodovico Pogliaghi. Esordì alla Permanente di Milano nel 1898, con "La signora vestita di grigio". Poi prese parte a numerose esposizioni nazionali e internazionali: a Milano, Roma, Venezia, Torino, Londra e Monaco di Baviera. A quest'ultima Mostra (1913) conseguì la medaglia d'oro col dipinto "Inverno". Tratta il quadro storico, quello di genere, il paesaggio e il ritratto. Altre opere degne di nota: "La vanga, trittico" (1904), proprietà del conte Della Torre di Vicenza; "Campagna lombarda" (1911); "Neve di primavera", esposta alla Internazionale di Venezia nel 1912 è acquistata dai Reali di Baviera; "I viandanti" (1914), acquistata dalla Promotrice di Torino. Presso l'artista trovansi: "Manfredi" (1906); "Ritratto di mia moglie", esposto a Milano nel 1914; "Ultimo sole" (1923); "L'attesa" (1924); "La promessa" (1927); "L'offerta".


Works of Augusto Ortolani



 

would you like to sell a work of Augusto Ortolani?

 

would you like to buy a work of Augusto Ortolani?

 

Please fill out the form below


Select the images you would like to upload and send to us

Select image n.1
Select image n.2
Select image n.3