Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa cookies per approfondire.

Domingo Motta

Motta Domingo

Genova 1872 / Genova Pegli 1962

Painter
Biografia

da A.M. Comanducci

Nato a Genova nel giugno del 1872. Studiò all'Accademia Ligustica, poi a Torino, con Vittorio Cavalleri. Esordì nel campo della scenografia, dipingendo per il Teatro Carlo Felice di Genova, ed in seguito lavorò per compagnie drammatiche, sempre come scenografo creatore. Frequentò l'Accademia di Roma, per perfezionarsi, poi si recò a Parigi, dove si fece conoscere specialmente come acquafortista. Ha partecipato a molte esposizioni nazionali ed internazionali: fra le altre, alla Mostra dell'Incisione Italiana ordinata a Londra nel 1916, con "Villa romana" e "Villa italiana", acqueforti, e "Cattedrale di Reims", acquaforte colorata. Nel 1903 aveva presentato alla Internazionale di Venezia "Dopo la tempesta", disegno acquarellato. Usa nell'incidere il cosiddetto processo della a vernice molle. Attualmente è Conservatore a Palazzo Rosso, in Genova.

 

11 suoi dipinti sono conservati presso la Galleria di Arte Moderna di Genova, tra quali Nella foresta, con il quale partecipa alla Mostra della Società Promotrice di Belle Arti di Genova del 1922 e Studio per un ritratto della signora Pia Porta Crespi, esposto alla Mostra dei Pittori liguri dell'Ottocento a Genova, nel 1938.




 

would you like to sell a work of Domingo Motta?

 

would you like to buy a work of Domingo Motta?

 

Please fill out the form below


Select the images you would like to upload and send to us

Select image n.1
Select image n.2
Select image n.3
Select image n.4
Select image n.5