Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa cookies per approfondire.

Giuseppe Grassi

Grassi Giuseppe

Udine 1757 / Dresda - Germania 1838

Painter
Biografia

da A.M. Comanducci

Nato a Udine il 22 aprile 1757 morto a Dresda il 7 gennaio 1838. Chiamato da Stanislao Augusto, ultimo re di Polonia, andò a quella Corte. Nel 1800 fu nominato insegnante all'Accademia di Dresda e nel 1817 direttore del Pensionato sassone a Roma. Si conoscono di lui: "L'artista", nel Museo di Firenze; il "Ritratto di Vincenzo Camuccini", nell'accademia di San Luca; i ritratti del "conte Gioachino Creptovith"; della "principessa Thede Jablonowska"; della "contessa Wogua", e due quadri sacri: "San Giovanni Battista" e "San Pietro", nel Museo di Dresda. Oggi i suoi quadri sacri non interessano molto, bensì i ritratti per la loro grazia pensosa e per la morbida armonia sullo stile francese del '700 elegante e molle. Essi riflettono la delicata intimità ed il carattere di una società fastosa e leggera.


Works of Giuseppe Grassi



 

would you like to sell a work of Giuseppe Grassi?

 

would you like to buy a work of Giuseppe Grassi?

 

Please fill out the form below


Select the images you would like to upload and send to us

Select image n.1
Select image n.2
Select image n.3
Select image n.4
Select image n.5