Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa cookies per approfondire.

Mario Discovolo

Discovolo Mario

Castiglione d'Intelvi - Como 1840 / Pisa 1877

Painter
Biografia

Mario Scovolo

 

da A.M. Comanducci ediz 1962

Nato a Provezze, Brescia il 27 settembre 1840 (Castiglione d'Intelvi, Como il 25 settembre 1840 su Treccani, Dizionario Biografico degli Italiani 1991), morto nel 1877. Studiò con Faustino Jodi, e nel 1859, abbandonò la pittura per arruolarsi volontario e partecipare alla guerra dell'Indipendenza Italiana. Seguì la carriera militare fino al grado di capitano, poi tornò alla pittura e vinse il concorso per il pensionato Brozzoni con l'opera "Cimabue che intravvede il genio artistico di Giotto pastorello", esposta a Brescia nel 1878 e oggi collocata nel Museo Civico di Brescia, unitamente al quadro "Arnaldo da Brescia preso dagli sgherri". Al Museo Revoltella di Trieste si conserva dell'artista il quadro "Dopo la battaglia". Fu insegnante prima all'Accademia di Bologna poi in quella di Modena.

 

Padre del pittore Antonio Discovolo.

Bibliografia

A.M. Comanducci - Pittori italiani dell'Ottocento - Milano 1934
A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni - II ediz. Milano 1945
A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni e contemporanei - III ediz. Milano 1962

Treccani, Dizionario Biografico degli Italiani - 1991


Works of Mario Discovolo



 

would you like to sell a work of Mario Discovolo?

 

would you like to buy a work of Mario Discovolo?

 

Please fill out the form below


Select the images you would like to upload and send to us

Select image n.1
Select image n.2
Select image n.3