Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa cookies per approfondire.

Johan Christian Claussen Dahl

Dahl Johan Christian Claussen

Bergen - Norvegia 1788 / Dresda - Germania 1857

Painter
Biografia

Allievo all'Accademia di Belle Arti di Copenaghen del pittore Johann Gotthard von Müller dal 1803 al 1809, nel 1818 si trasferisce a Dresda, divenendo in seguito un membro della locale Accademia di Belle Arti, città nella quale conosce il pittore romantico tedesco Caspar Friedrích, divenendone amico e subendone l'influenza del suo romanticismo.
Nel 1820, al seguito del futuro re Cristiano VIII, scende in Italia, trattenendosi a Napoli per cinque mesi ospite nel Reale Casino di Quisisana, conoscendo il pittore tedesco Franz Ludwig Catel, suo compagno nel dipingere dal vero.
Lasciata Napoli nel 1821 fa ritorno a Dresda, ove lavora lacremente, ed è a Napoli nuovamente nel 1826, e nel 1830 presenta alla Biennale borbonica otto dipinti.
L’influenza di Dahl nella pittura napoletana dell'Ottocento fu notevole, dei dipinti da lui eseguiti durante i suoi viaggi a Napoli. "Veduta del Vesuvio in Eruzione dal Golfo di Napoli" è conservato al Fitzwilliam Museum a Cambridge, 5 dipinti sono conservati presso il Metropolitan Museum of Art di New York, tra i quali il "Mausoleo di San Vito vicino Pozzuoli", "Paesaggio col fiume Elba" si trova a Elberfeldt, una "Veduta di Dresda" nella Kunsthalle di Amburgo e le raccolte più importanti sono alla galleria nazionale di Oslo, alla civica di Bergen e al Museo Thorvaldsen di Copenaghen.


Works of Johan Christian Claussen Dahl



 

would you like to sell a work of Johan Christian Claussen Dahl?

 

would you like to buy a work of Johan Christian Claussen Dahl?

 

Please fill out the form below


Select the images you would like to upload and send to us

Select image n.1
Select image n.2
Select image n.3