Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa cookies per approfondire.

Michele Cortegiani

Cortegiani Michele

Napoli 1857 / Tunisi 1919

Pittore
Biografia

da A. M. Comanducci ediz 1962
Nato a Palermo nel febbraio del 1857, morto a Tunisi. Studiò per circa tre anni sotto la guida di Francesco Lojacono e si affermò ben presto come buon ritrattista. Pure buoni sono i suoi dipinti di figure e le sue marine. Espose: a Milano, nel 1882, "Nel porto di Palermo", venduto a Sonzogno; a Torino, nel 1883 un duplicato del suo dipinto "Nel porto di Palermo"; e ancora a Torino, nel 1884. Al Circolo Artistico di Palermo un suo lavoro: "Cortile", fu benevolmente criticato ed acquistato dalla Real Casa, e alla Mostra Artistica della stessa città nel 1890-1891 figurò un suo quadro ad olio: "Le catacombe dei cappuccini di Palermo". Altre sue opere: "Marina"; "Zisa"; "San Giuseppe col Bambino"; "La pesca dei granchi" e "Testa di donna". Negli ultimi anni il Cortegiani, ritiratosi a Tunisi, si dedicò alla decorazione e all'insegnamento privato della pittura.

Bibliografia

A.M. Comanducci - Pittori italiani dell'Ottocento - Milano 1934
A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni - II ediz. Milano 1945
A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni e contemporanei - III ediz. Milano 1962
Thieme Becker  - Kunstlerlex - 1912
A De Gubernatis - Dizionario artisti italiani viventi
Arte e Storia -
1889
Illustrazione Italiana -
1890
Italia artistica -
1886


Opere dell'autore Michele Cortegiani



 

Vuoi vendere un'opera di Michele Cortegiani?

 

Vuoi comprare un'opera di Michele Cortegiani?

 

utilizza l'apposito modulo di contatto qui sotto


Puoi caricare delle immagini da allegare al messaggio:

Seleziona immagine n.1
Seleziona immagine n.2
Seleziona immagine n.3