Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa cookies per approfondire.

Filippo Castelli

Castelli Filippo

Monza 1859 / Monza 1932

Painter
Biografia

da A.M. Comanducci ediz 1962

Nato a Monza il 29 luglio 1859, mortovi il 23 ottobre 1932.Allievo all'Accademia di Brera a Milano, di Raffaele Casnedi e di Bartolomeo Giuliano, si  dedicò al ritratto e alla figura in genere, trattando il paesaggio solo come un diversivo ed un riposo. Espose la prima volta alla Permanente a Milano nel 1915 il "Ritratto di mia figlia", in seguito partecipò alla Biennale di Brera nel 1916 con la tela "Madre profuga", che figurò poi ad una esposizione ordinata a Pavia. Prese parte a tutte le mostre locali di Monza e nel 1932 vi tenne una esposizione personale. Il "Ritratto del comm. Carlo Ricci" è conservato nell'Ospedale di Monza unitamente a quello di "Domenico Villa". I ritratti da lui eseguiti, innumerevoli, sono collocati in quadrerie private. Alla esposizione della Famiglia artistica milanese nel 1916 figurò il suo "Autoritratto".

 

 

 

 

 

Bibliografia

A.M. Comanducci - Pittori italiani dell'Ottocento - Milano 1934
A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni - II ediz. Milano 1945
A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni e contemporanei - III ediz. Milano 1962

H. Vollmer - Kunstlerlex - 1953


Works of Filippo Castelli



 

would you like to sell a work of Filippo Castelli?

 

would you like to buy a work of Filippo Castelli?

 

Please fill out the form below


Select the images you would like to upload and send to us

Select image n.1
Select image n.2
Select image n.3