Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa cookies per approfondire.

Sexto Canegallo

Canegallo Sexto

Sestri Ponente - Genova 1892 / 1966

Painter, Engraver
Biografia

da A.M. Comanducci ediz 1962

Nato il 2 febbraio 1892 a Sestri Ponente (Genova), vivente. Ebbe i primi insegnamenti dagli ultimi maestri della tradizione ottocentesca, frequentando sia lo studio del voltrese Lazzaro Luxardo, dibattuto fra le vecchie tendenze ed il divisionismo, nonchè la scuola del nudo e del disegno da statue, sotto la guida di Tullio Quinzio, all'Accademia Ligustica di Belle Arti. Frequentò, inoltre, i corsi diretti da Lorenzo Massa, schietto verista, e da Alfredo Luxoro, derivato dalla nota scuola verista del paesaggio. Dopo le prime esperienze pittoriche realizzate nell'albergo del nonno a Sestri Ponente, si trasferì nello  studio di Salita Montaldo, dove eseguì un importante gruppo di pitture destinate alla sua prima grande mostra personale inaugurata a Roma, con un discorso di Dino Greco, nel foyer del Teatro Comunale Argentina nell'aprile del 1920. Sappiamo che il Canegallo dipinse a Milano nel 1914 ed in questa città potrebbe aver subito, sia direttamente che indirettamente, il fascino morboso di quel terribile disegnatore, atrocemente satirico e cerebrale, che fu il lombardo Romolo Romani. A Roma il successo gli arrise e la mostra venne subito ripetuta nel ridotto del Teatro Carlo Felice a Genova. Ormai noto in Italia, Sexto Canegallo tenta la grande avventura e nel 1925 si presenta alla galleria "La Boetie" di Parigi con sessanta opere. A quest'ultima rassegna presenta, fra l'altro, tre notevoli e impegnativi lavori: "Le Passioni" raffiguranti le pene dell'anima dominata dagli impulsi della forza brutta (in basso), dagli appetiti sessuali (al centro), dalle tendenze dei sensi (in alto); "I Desideri", rappresentanti la serenità dell'anima tesa verso gli affetti naturali (in basso), verso le simpatie (al centro), verso gli affetti disinteressati (in alto); "Le Aspirazioni", ovvero l'ascensione dell'anima impregnata d'idealità eroica (ai lati), d'idealità religiosa (al centro, verso sinistra), d'idealità estetica (al centro, verso destra). Ed anche a Parigi il complesso delle opere di elevata modernità di Canegallo conquista la critica ed il pubblico. In ultima analisi -conclude il suo biografo Rocchiero- si direbbe che il fuoco creativo abbia, in un certo qual modo, abbandonato il cuore e l'animo di Sexto Canegallo per concentrarsi, pulsante e turbinoso, nelle circonvoluzioni cerebrali per esternare una doviziosa sensibilità fantastica e simbolica nei campi più diversi e opposti: dalla "Energia sociale" allo "Specchio d'acqua"; dal "Rivoluzionario" allo "Asceta"; dalla "Mistica" alla "Ferocia"; dal "Pinin" alla "Grue"; dal "Diamante nero" alla "Fiamma ossidrica"; dai "Sofferenti" alla "Gioia"; dal formidabile ciclo della vita dei "Titani" (che, nel "Risveglio", distendono paurosamente le membra, gonfiando i muscoli, nei "Pionieri", fra un vorticare frenetico di braccia, simili a poderosi tentacoli, conquistano la montagna, nello "Ordine", oppongono agli eventi una incrollabile e formidabile muraglia di carni e di tendini, nel "Turbine", colpiti da una ira suprema periscono apocalitticamente nel vortice mortale) al ciclo sereno ed intimo della giornata dei bambini: "L'alba", che attira i piccoli esseri verso la luce; "Il mattino", con i giochi nell'acqua limpida; "Il pomeriggio" con il trionfo dei frutti, meritato premio alla golosità infantile; "La sera", con la danza del ritorno, simile ad un trionfo di putti e cherubini; "La notte", con il tranquillo riposo, vegliato da un essere superiore; "Il sogno", che riassume, nella carezza delle morbide nuvole, tutti i fatti della lunga giornata.

Bibliografia

A.M. Comanducci - Pittori italiani dell'Ottocento - Milano 1934
A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni - II ediz. Milano 1945
A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni e contemporanei - III ediz. Milano 1962

V. Rocchiero - Ottocento pittorico genovese - Genova 1959

H. Vollmer - Kunstlerlex - 1953

Vita Ligure - Genova 1920

Il Secolo XX - Genova 1920

Avanti! - Genova 1920

La Revue moderne - Parigi 1925

Il Messaggero - Roma 1920

Rassegna Liguria - Genova 1958   1959

Comoedia - Parigi 1925

 


Works of Sexto Canegallo



 

would you like to sell a work of Sexto Canegallo?

 

would you like to buy a work of Sexto Canegallo?

 

Please fill out the form below


Select the images you would like to upload and send to us

Select image n.1
Select image n.2
Select image n.3