Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa cookies per approfondire.

Massimo Campigli

Campigli Massimo

Berlino 1895 / Saint Tropez 1971

Painter, Engraver, Illustrator, Decorator
Biografia

da A.M. Comanducci ediz 1962

Nato a Firenze il 14 luglio 1895. Residente a Parigi.  Autodidatta. Inviato a Parigi come giornalista, colà si rivelò pittore originale ed interessantissimo. Nel 1931 alla Galleria del Milione a Milano fece una mostra personale che lo impose all'attenzione del pubblico e della critica. Le sue opere hanno profondi richiami alle pitture antiche pompeiane, alle egizie ed alla ritrattistica alessandrina in «una ingenuità saputissima». Le maggiori Gallerie d'Arte Moderna pubbliche o private d'Europa conservano suoi lavori e fra esse quella di Milano, Amsterdam, Stoccolma, Mosca, ecc. Si ricordano le opere: "Le Cucitrici" (1925) Mosca, Museo d'Arte Occidentale; "Gli zingari" (1928); "L'Emporio" (1929); "La passeggiata delle educande" (1930); "Autoritratto" (1930); "La veranda"; "Le barche"; "Le pettinatrici"; "Donne a passeggio"; "Nozze"; "Le Spose dei marinai"; "Le Arciere". E' anche incisore. Si ricordano di lui le dodici litografie per le «Georgiche»; e le acqueforti "Le due sorelle" e "Composizione". Alla XXIV Biennale veneziana (1948) gli venne allestita una personale ordinata da Carlo Carrà, comprendente opere dal 1930 ("Genealogia") al 1948 ("Giocoliere"). Il catalogo ufficiale portava uno studio sulla sua opera dovuto ad Umbro Apollonio. Alla mostra di Pittura Contemporanea (Pisa, 1947) fuori concorso aveva esposto "Amazzoni". Alla XXV Biennale Veneziana (1950) figuravano i quadri "Cantante e pianista", "Pittrice e modella", "Tessitrici", alla XXVI "Tribuna delle donne", alla XXVII cinque opere, alla XXVIII "La Passeggiata". Oggi Massimo Campigli partecipa a tutte le maggiori esposizioni di arte italiana in Italia ed all'estero ed è condiserato uno degli artisti moderni più personali e rappresentativi. Socio artista d'onore degli Incisori d'Italia.

Bibliografia

A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni - II ediz. Milano 1945
A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni e contemporanei - III ediz. Milano 1962
L. Servolini - Dizionario illustrato incisori italiani moderni e contemporanei - Milano 1955
L. Servolini - Gli Incisori d'Italia - Milano 1960

M. Campigli - Massimo Campigli - Milano 1931

C.A. Zelenine - Massimo Campigli - Mosca 1931

P. Courthion - Massimo Campigli - Milano 1938

R. Carrieri - Massimo Campigli - Milano 1941

R. Franchi - Campigli - Milano 1944

M. Raynal - Campigli - Parigi 1949

H. Vollmer - Kunstlerlex - 1953

Campigli e i Cristi - Venezia 1941

Enciclopedia Italiana Treccani - 1939

Opere

Donne con la chitarra - Pinacoteca di Brera

Il giardino - Pinacoteca di Brera

Donne al mare 1934 - Pinacoteca Corrado Giaquinto di Bari

Ritratto di Bruno Barilli - Galleria d'Arte Moderna Ricci Oddi di Piacenza

 


Works of Massimo Campigli



 

would you like to sell a work of Massimo Campigli?

 

would you like to buy a work of Massimo Campigli?

 

Please fill out the form below


Select the images you would like to upload and send to us

Select image n.1
Select image n.2
Select image n.3