Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa cookies per approfondire.

Camillo Filippo Cabutti

Cabutti Camillo Filippo

Bossolasco - Cuneo 1863 / Torino 1922

Painter
Biografia

da A.M. Comanducci ediz 1962

Paesista, nato a Bossolasco (Cuneo) il 18 dicembre 1860, morto a Torino il 16 novembre 1921. Frequentò l'Accademia Albertina e quindi lo studio di Marco Calderini, del quale fu scrupoloso seguace ed imitatore. Le Alte Langhe furono il campo prediletto dei suoi studi e dall'osservazione diretta di esse, in tutti i loro aspetti diversi, trasse i suoi migliori quadri. Durante un lungo soggiorno sulla Riviera dipinse varie marine sempre trattate con pennellatura concisa. Espose alla Triennale di Torino, a Genova, al Circolo degli Artisti di Torino, alla Biennale Veneziana. Nel 1885 "Mattino di luglio" fu acquistato dal Principe di Carignano. A Milano nel 1886 espose "Crepuscolo d'inverno" e a Firenze nello stesso anno "All'ombra del castagno" e "Mattinata nella vallata". Nel Museo Civico di Torino è conservata la tela "Mattino di primavera". Negli ultimi vent'anni della sua vita, stabilitosi a Torino, abbandonò completamente l'arte a causa di un grave perturbamento psichico.

Bibliografia

A.M. Comanducci - Pittori italiani dell'Ottocento - Milano 1934
A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni - II ediz. Milano 1945
A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni e contemporanei - III ediz. Milano 1962

Thieme Becker  - Kunstlerlex - 1911

H. Vollmer - Kunstlerlex - 1953

A. Stella - Pittura e scultura in Piemonte


Works of Camillo Filippo Cabutti



 

would you like to sell a work of Camillo Filippo Cabutti?

 

would you like to buy a work of Camillo Filippo Cabutti?

 

Please fill out the form below


Select the images you would like to upload and send to us

Select image n.1
Select image n.2
Select image n.3