Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa cookies per approfondire.

Elia Bonci

Bonci Elia

Cupramontana - Ancona 1866 / Macerata 1953

Painter, Scenographer, Decorator
Biografia

da A.M. Comanducci ediz 1962

Nato a Cupramontana (Ancona) il 24 novembre 1866. Nel 1889 si iscrisse all'Istituto di Belle Arti di Roma, dove compì il corso speciale di ornato con Domenico Bruschi e quello di prospettiva con Enrico Becchetti. Nel luglio 1890 conseguì il diploma di abilitazione all'insegnamento del disegno, e fu docente nelle scuole di Corleone, di Camerino, di Pisa e di Macerata. L'insegnamento non gli impedì di dedicarsi con passione e attività alla pittura. Suoi quadri di soggetto sacro: "Il beato Giovanni Righi da Fabriano", nella chiesa dei Minori a Cupramontana; "Il Cristo Eucaristico", in San Biagio di Pallanza e la "Madonna di Loreto", sopra la porta di San Giuliano in Macerata. I ritratti del "prof. Mario Canavari", di "Cesare Mazzolini" e di "Luigi Luchetti", oltre due "Autoritratti", con molti dipinti all'acquarello e ad olio paesaggi, prospettive d'interni monumentali e nature morte sono una parte della sua feconda produzione. Ha restaurato l'affresco di Giuliano Rolland nell'Aula Magna dell'Università maceratese e la volta seicentesca nel palazzo De Vico, pure a Macerata. Ha eseguito numerose pergamene, ha trattato la scenografia e, oltre possedere pregiati elementi nell'attività pittorica, è anche fine scrittore e poeta.

 

Bibliografia

A.M. Comanducci - Pittori italiani dell'Ottocento - Milano 1934
A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni - II ediz. Milano 1945
A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni e contemporanei - III ediz. Milano 1962


Works of Elia Bonci



 

would you like to sell a work of Elia Bonci?

 

would you like to buy a work of Elia Bonci?

 

Please fill out the form below


Select the images you would like to upload and send to us

Select image n.1
Select image n.2
Select image n.3