Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa cookies per approfondire.

Josè Anders

Anders Josè

Lavis - Trento 1902 / Cavalese - Trento 1967

Painter
Biografia

da A.M. Comanducci ediz 1962

Nato a Zara il 24 giugno 1902, allievo del padre Giuseppe Anders. Mentre questi si dedicava all'incisione, specie xilografica, il figlio coltivava la pittura, prediligendo la figura, il paesaggio e la natura morta e seguendo le tecniche dell'olio e dell'acquerello. Lo studio degli Anders andò distrutto nell'ultima grande guerra, sicchè i loro lavori furono perduti. Fatto prigioniero a Spalato, nel 1942, fu deportato quale ufficiale del Genio in Germania e vi rimase per oltre due anni. Finita la guerra raggiunse la famiglia, che, lasciata Zara, si era rifugiata in un paesino di montagna vicino a Cavalese nel Trentino: là egli vive tuttora, insegnando disegno nelle pubbliche scuole. Ogni estate allestisce a Cavalese una personale. E' affezionato cultore anche di musica (violoncello).

Bibliografia

A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni e contemporanei - III ediz. Milano 1962

Catalogo II Mostra Sindacato Belle Arti - Trento 1930

Alto Adige - Bolzano 1950   1953  1955

Trentino - 1051

 


Works of Josè Anders



 

would you like to sell a work of Josè Anders?

 

would you like to buy a work of Josè Anders?

 

Please fill out the form below


Select the images you would like to upload and send to us

Select image n.1
Select image n.2
Select image n.3