Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa cookies per approfondire.

Works of this author


Alpenore Gobbi

Gobbi Alpenore

Montecchio Emilia 1864 / Nervi - Genova 1960

Painter, Decorator
Biografia

A. Goby

da A. M. Comanducci
Nacque a Montecchio (Emilia) il 16 aprile 1864 vive a Milano. Ebbe i primi insegnamenti da Gaetano Chierici.
Si recò poi a Firenze per frequentare la scuola del nudo, ma presto dovette tralasciare per dedicarsi alla pittura di genere per vivere.
Nel 1896 s'imbarcò per l'America del Sud stabilendosi prima a Montevideo, poi, nel 1909 a Buenos Ayres. In quelle capitali e nelle principali città delle due Repubbliche riuscì presto a farsi strada. Fu il primo artista italiano che portò nell'America Latina l'espressione dell'Arte nostra.
La sua produzione fu assai varia alternando al quadro da cavalletto la decorazione.
Una sua «personale» dal titolo «La donna nella sua passione», destò speciale interesse e vivo successo nel 1906 a Montevideo mostra inaugurata con l'intervento del Presidente della Repubblica. Era costituita da quadri raffiguranti esclusivamente volti femminili esprimenti diversi sentimenti.
Ricercato ritrattista dipinse "Titta Ruffo nell'Amleto", il "Ritratto della moglie del grande attore", quello di "Maria Barrientos", dell'"attore spagnolo Borras" e del "violinista Kubelik".
Nel 1911 vinse il concorso internazionale bandito dalla Repubblica Argentina per l'esecuzione di un grande ritratto a tutta figura del "Governatore di Buenos Ayres, il Generale Arias", che orna una parete della grande aula delle assemblee nel Palazzo Legislativo alla Plata.
Dopo il 1912 si recò negli Stati Uniti restandovi oltre un lustro, svolgendo un'attività dedicata quasi interamente alla decorazione. Buon numero di pannelli e soffitti dipinti su tela testimoniano il favore che raccolse nelle città di Baltimora, Washington, New York, Atlantic City, Boston, ecc.
Prima di ritornare definitivamente in Italia eseguì la decorazione della villa dell'industriale italiano Scola a Paterson.
Ritornato in Italia, a Firenze nel 1922, allestì nel palazzo Antinori una «personale» con la quale si conchiuse un quarantennio di feconda attività artistica.



Gaetano Chierici (bio)



 

would you like to sell a work of Alpenore Gobbi?

 

would you like to buy a work of Alpenore Gobbi?

 

Please fill out the form below

 


Select the images you would like to upload and send to us

Select image n.1
Select image n.2
Select image n.3
Select image n.4
Select image n.5