Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa cookies per approfondire.

Opere di questo autore


Bruno Croatto

Croatto Bruno

Trieste 1875 / Roma 1948

Pittore
Biografia

da A. M. Comanducci ediz 1962
Nato a Trieste il 12 aprile 1875. Negli anni 1891-1892 fu discepolo di Gabriel Hackl all'Accademia di Monaco di Baviera ma studiò, più che alla scuola, gli impressionisti, e infine i grandi maestri del Quattrocento. Tratta la figura, il paesaggio, i fiori, ma emerge nell'acquaforte e nell'acquatinta, nelle quali, trascurando il disegno, ricerca solamente effetti di colore e di chiaroscuro. Espose a Monaco, Trieste, Parigi, Venezia, Roma, Milano, Londra, Praga, Vienna. Nel 1930 tenne una mostra personale alla «Camera degli artisti» di Roma, con 57 opere e 52 acqueforti. Suoi lavori sono conservati al Gabinetto delle Stampe nel Museo Corsini di Roma; a Valle Giulia; alla Galleria degli Uffizi; al Museo Revoltella di Trieste; in pubbliche raccolte di New York e dell'Inghilterra. Alla Galleria d'Arte Moderna di Milano è collocata una sua "Natura morta". Altri lavori: "Autoritratto"; "L'anforetta"; "Nel parco"; "Madonnina"; "Rose bianche".

Bibliografia

A.M. Comanducci - Pittori italiani dell'Ottocento - Milano 1934
A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni - II ediz. Milano 1945
A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni e contemporanei - III ediz. Milano 1962
L.Servolini - Dizionario illustrato incisori italiani moderni e contemporanei - Milano 1955
Thieme Becker  - Kunstlerlex - 1913
H. Vollmer - Kunstlerlex - 1953
Galletti e Camesasca - Enciclopedia della pittura italiana
C. Ratta - Adornatori del Libro in Italia
La Biennale di Venezia - 1933



 

Vuoi vendere un'opera di Bruno Croatto?

 

Vuoi comprare un'opera di Bruno Croatto?

 

utilizza l'apposito modulo di contatto qui sotto


Puoi caricare delle immagini da allegare al messaggio:

Seleziona immagine n.1
Seleziona immagine n.2
Seleziona immagine n.3