Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa cookies per approfondire.

La Cattedrale di Vico Equense

Giannaccini Ilio (Roma 1897 / Roma 1968)

Technique: Oil on plywood
Measures: 50cm x 39cm

Signed lower left.
On the back: "Al mio caro amico svedese Harald Ljungstrom con molto affetto dono questo mio quadro"
                      


Ilio Giannaccini

Giannaccini Ilio

Giannaccini Ilio (Roma 1897 / Roma 1968)

Painter

da A. M. Comanducci
Nato a Roma il 28 giugno 1897.
Allievo dell'Accademia della sua città, partecipò al concorso bandito dal Teatro dell'Opera per le scene del «Guglielmo Tell».
Nel 1932 ha tenuto a Genova una riuscita mostra personale, nella quale è stata notata la sua sensibilità di colorista caldo, sereno e signorile.
Altra personale alla Galleria Rotta nel 1934 confermò il successo di critica e così alla Galleria Geri di Milano dello stesso anno.
Tratta con pari entusiasmo la figura e il paesaggio.
Si ricordano di lui: "Mattino di settembre", aristocratico dipinto, presso l'autore; "Ritratto della signorina Beatrice Pronto"; "Il torero"; "Un terrazzo di Capri"; "Nubi sul Vesuvio"; "Dopo la pioggia"; "Mattino di luglio"; "Fine serena"; "Ritorno dalla pesca"; "Novembre"; "Acque scintillanti"; "Serenità lunare"; "Prima neve"; "Penisola Sorrentina".



 

Would you like more information on the work "La Cattedrale di Vico Equense" of Ilio Giannaccini?

Please fill out the form below


For information please contact us at info@galleriarecta.it

Please visit us in our Art Gallery in via dei Coronari 140 - 00186 - Roma