Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa cookies per approfondire.

Felice Zennaro

Zennaro Felice

Pellestrina - Venezia 1833 / Milano 1926

Pittore
Biografia

Felice Zennaro detto Leppa

 

da A.M. Comanducci

Nato a Pellestrina (Venezia) l'8 ottobre 1833, morto a Milano il 7 marzo 1926. Interruppe spesso gli studi artistici a Brera, per partecipare, volontario, alle guerre dell'Indipendenza contro l'Austria. Ne fa fede il suo quadro "Bezzecca" rappresentante la famosa battaglia, nella quale egli, ferito, era stato dato per morto. Altre opere sue: "Turca", esposta a Brera nel 1865 ed acquistata dalla Società di Belle Arti; "Le due madri", delicata di concezione e di tinte; "Amor proprio offeso"; "Ritorno doloroso"; "Ingenuità e buon cuore", esposta a Torino nel 1898; "Ritratto del gen. conte Annoni". Nel 1900, alla Mostra della Pittura Lombarda dell'Ottocento tenutasi a Milano, fu esposto il suo quadro "I primi passi", appartenente al signor Giovanni Gualassini. Nella Galleria d'Arte Moderna della stessa città si conserva il "Ritratto della signora Pia Cottini".


Opere dell'autore Felice Zennaro



 

Vuoi vendere un'opera di Felice Zennaro?

 

Vuoi comprare un'opera di Felice Zennaro?

 

utilizza l'apposito modulo di contatto qui sotto


Puoi caricare delle immagini da allegare al messaggio:

Seleziona immagine n.1
Seleziona immagine n.2
Seleziona immagine n.3