Paolo Troubetzkoy

Troubetzkoy Paolo

Intra - Verbania 1866 / Suna - Verbania 1938

Sculptor
Biografia

da Le Biennali di Venezia - Esposizione 1895, 1897 e 1901
Nato a Intra il 16 febbraio 1866.
Uno dei più originali artisti italiani, nato ad Intra il 16 febbraio 1866 da una famiglia russa, nobile e ricca passò la giovinezza in un ambiente di sfarzo geniale.
Si diede fin dall'adolescenza a modellare cavalli, a disegnar teste, e continuò da solo a lavorare e a perfezionarsi, cercando di esprimere plasticamente ciò che lo colpiva, senza preoccuparsi di alcuna maniera o metodo o indirizzo.
Le sue opere tendono sempre a riprodurre l'espressione del movimento.
Il Troubetzkoy ha eseguito molti ritratti e i bozzetti di parecchi monumenti, come quelli di Dante Alighieri (Trento) del principe Amedeo (Torino), del generale Fanti (Carpi), di G. Garibaldi (Napoli e Milano).
Espose in tutte le mostre di Venezia e in tutte ebbe segnalati successi.
Da poco tempo è stato chiamato a Mosca per insegnare scultura nell'Accademia Imperiale di Belle Arti.
 

La Galleria d'Arte Moderna Ricci Oddi di Piacenza conserva le sue sculture Recluta a cavallo e Ritratto del signor Giovanni Torelli. La Galleria Nazionale d'Arte Moderna di Roma conserva cinque sue sculture, tra le quali Vedetta (Cavaliere indiano), del 1893.




 

would you like to sell a work of Paolo Troubetzkoy?

 

would you like to buy a work of Paolo Troubetzkoy?

 

Please fill out the form below


Select the images you would like to upload and send to us

Select image n.1
Select image n.2
Select image n.3
Select image n.4
Select image n.5