Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa cookies per approfondire.

Lorenzo Starita

Starita Lorenzo

Bari 1842 / Napoli 1919

Painter
Biografia

da A.M. Comanducci

Nato a Bari il 28 dicembre 1842. Sussidiato dalla sua Provincia, si recò a Napoli dove studiò a quell'Accademia. Autore di quadri di genere e di interni, esordì alla Promotrice «Salvator Rosa» nel 1871, con "Una questione politica". Poi espose: nel 1873: "Interno della Galleria di Capodimonte" e "Un costume di Palazzuolo"; nel 1874: "Sala da pranzo"; "Sala degli Ambasciatori" e "Stanza dell'Imperatore di Russia", tutti interni della Reggia di Napoli; nel 1875, "Un sonetto per l'onomastico della nonna"; nel 1876, "Una vecchia che si riscalda"; "Fumatore" e "Rattoppatrice di calze"; nel 1877, "Come s'è dimagrato"; nel 1879, "Dolce col fumatore", esposto l'anno dopo, dalla Provincia di Napoli; nel 1883, "Nutrice che trastulla un neonato"; nel 1891, "Ritratto del colonnello De Cristoforis". Nel 1900 alla Esposizione Artistica Pugliese di Bari, ottenne una medaglia d'argento per "Carbonaro in attesa della sentenza di morte", acquistato dall'on. Angiulli. Eseguì molti ritratti, specie nel mondo prelatizio. Insegnò disegno nella Scuola Centrale Operaia di Napoli. Di lui si citano pure "Un mendico pensieroso" e "Una donna ossuta", acquarelli, presentati nel 1877 all'Esposizione Nazionale di Napoli; e "Dopo il ballo", esposto nel 1891-1892 alla Mostra di Palermo.


Works of Lorenzo Starita



 

would you like to sell a work of Lorenzo Starita?

 

would you like to buy a work of Lorenzo Starita?

 

Please fill out the form below


Select the images you would like to upload and send to us

Select image n.1
Select image n.2
Select image n.3
Select image n.4
Select image n.5