Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa cookies per approfondire.

Vincenzo Schiavio

Schiavio Vincenzo

Gorla di Veleso - Como 1888 / Como 1954

Painter
Biografia

da A.M. Comanducci

Nato a Gorla di Veleso (Como) il 19 luglio 1888. Fu iniziato all'arte da Baldassare Longoni di cui in un primo tempo imitò forme e modi; poi si fece una personalità propria. Da considerarsi autodidatta. Seguendo una tecnica divisionista, tratta specialmente il paesaggio che ritrae con anima di poeta. Artista coscienzioso e severo espose la prima volta a Milano alla Biennale di Brera, nel 1914, il quadro "Inverno che s'attarda", acquistato dal signor Giuseppe Vaghi di Como. Espose poi a Varese nel 1921 il quadro "Ombre e luci" proprietà della ditta Balbis e Bari di Como; figurò a Torino nel 1924; a Como nel 1927, con "Sgelo" e "Notte di primavera", proprietà del signor Pericle Bari; a Milano, alla Mostra Regionale dei Sindacati, nel 1932, con "Mattino di primavera".


Works of Vincenzo Schiavio



 

would you like to sell a work of Vincenzo Schiavio?

 

would you like to buy a work of Vincenzo Schiavio?

 

Please fill out the form below


Select the images you would like to upload and send to us

Select image n.1
Select image n.2
Select image n.3