Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa cookies per approfondire.

Mino Rosso

Rosso Mino

Castagnole Monferrato - Asti 1904 / Torino 1963

Painter, Sculptor
Biografia

Nel 1929 espone alla Mostra Sindacale fascista della Società Promotrice delle Belle Arti di Torino "Pittore futurista", "Sciatrice" e "Manichino", mostra alla quale continua ad esporre con una certa continuità fino al 1941, edizione dove espone "Il coro", "Le modelle degli antichi" e "Le amiche"."Nel 1931 partecipa alla I edizione della Mostra Quadriennale d'Arte Nazionale a Roma con 8 sculture (Complessi plastici) ed il dipinto "Ritratto del pittore Saladin" ed è ancora presente alle edizioni del 1935, la II, con il complesso plastico "Il Duce" ed alla V del 1948. Postuma anche la partecipazione alla IX edizione della Quadriennale del 1965 dove vengono esposte la sue sculture "Motociclista" e "Pianista" ed alla X edizione del 1972. Prende parte a diverse edizioni della Esposizione Internazionale Biennale d'Arte della Città di Venezia, dalla XVII edizione del 1930, ove espone le sculture "Architettura femminile", "Piani architettonici di una testa", "Nudo", "Ritratto" ed "Autoritratto", alla XXII edizione del 1940, nella quale presenta le sculture "Aeroscultura in bronzo del paese degli aviatori" e "Aeroscultura in bronzo della Gran Volta" ed il dipinto a cera "Calze rosse". E' nuovamente alla Biennale venziana nel 1948, alla XXIV edizione, ove espone il dipinto a cera "Pesci".

Nel 1993 è stato pubblicato il volume "Mino Rosso scultore e pittore", a cura di Sando Alberti edito da Editris Torino.

La sua scultura "Maternità" è conservata  presso la Galleria di Arte Moderna di Genova.


Works of Mino Rosso



 

would you like to sell a work of Mino Rosso?

 

would you like to buy a work of Mino Rosso?

 

Please fill out the form below


Select the images you would like to upload and send to us

Select image n.1
Select image n.2
Select image n.3