Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa cookies per approfondire.

Raffaele Ragione

Ragione Raffaele

Napoli 1851 / 1919

Pittore
Biografia

da A. M. Comanducci
Nato a Napoli il 6 aprile 1851 morto nel 1919.
Allievo dell'Istituto di Belle Arti partenopeo, e guidato da Domenico Morelli e Stanislao Lista, eseguì buoni quadri di genere, come "La vettura improvvisata", esposto alla Promotrice «Salvator Rosa» del 1873; "Il pane del povero", espostovi nel 1875 ed acquistato dal comm. Giovanni Vonwiller; "Tesse ghirlande", presentato all'Esposizione Nazionale di Napoli nel 1877.
Il quadro "Mia madre", esposto alla Promotrice del 1884, fu acquistato dal Municipio di Napoli; "Villa comunale di Napoli", fu inviato nel 1893 all'Esposizione Nazionale di Roma.
Dopo il 1900 l'artista si recò a Parigi, dove si stabilì e si fece notare per le sue "Impressioni".



Stanislao Lista (bio)
Domenico Morelli (bio)


Opere dell'autore Raffaele Ragione



 

Vuoi vendere un'opera di Raffaele Ragione?

 

Vuoi comprare un'opera di Raffaele Ragione?

 

utilizza l'apposito modulo di contatto qui sotto


Puoi caricare delle immagini da allegare al messaggio:

Seleziona immagine n.1
Seleziona immagine n.2
Seleziona immagine n.3