Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa cookies per approfondire.

Domenico Quattrociocchi

Quattrociocchi Domenico

Bagheria - Palermo 1872 / Roma 1941

Painter
Biografia

da A. M. Comanducci
Nato a Palermo l'11 agosto 1874, vive a Roma.
Studiò sotto la guida di Francesco Lojacono, e nel 1900 si recò a Roma, per frequentarvi la libera Scuola di nudo.
Attratto dalla grandiosità della Campagna romana, si dedicò invece quasi esclusivamente, alla pittura di paese.
Alla Quadriennale torinese del 1908 figurarono i suoi dipinti: "In montagna"; "Dal poggio"; "Cala"; alla Internazionale Veneziana del 1909 inviò "Brezza mattutina", e a Roma, nello stesso anno, presentò: "Abbeveratoio"; "Campagna romana" e "Tramonto".
Alla Mostra della «Pro Patria Ars» di Palermo (1916), espose altre tele.
Nel 1922 prese parte alla Biennale Veneziana con: "Effetto di luce" e "Lontano, lontano"; nel 1923, alla Quadriennale Torinese con: "In montagna" e "Cala la sera".
Si citano ancora i suoi quadri: "Quiete"; "Le mucche"; "Pastorella"; "Il ritorno dalla festa di San Nicola".
Opere di questo artista sono collocate nella Quadreria Reale, altre furono acquistate dal Ministero dell'Educazione Nazionale per la Galleria d'Arte Moderna di Roma; altre ancora dal Municipio di Palermo per la locale Galleria d'Arte Moderna.



Francesco Lojacono (bio)


Works of Domenico Quattrociocchi



 

would you like to sell a work of Domenico Quattrociocchi?

 

would you like to buy a work of Domenico Quattrociocchi?

 

Please fill out the form below


Select the images you would like to upload and send to us

Select image n.1
Select image n.2
Select image n.3