Elisabetta Keller

Keller Elisabetta

Monza 1891 / San Francisco - USA 1969

Painter
Biografia

Pittrice

 

da A.M. Comanducci ediz 1962

Nata a Monza il 16 luglio 1891. Ha studiato pittura con Stefano Bersani. Si è dedicata particolarmente al ritratto a pastello; però non trascura la pittura ad olio, il paesaggio e la natura morta. Esordì nel 1922 alla Biennale di Brera con "Figura femminile". Poi ha partecipato a tutte le esposizioni indette dalla Accademia stessa. Nel 1924 alla Mostra del Ritratto femminile tenutasi a Monza espose il "Ritratto della marchesa Ratti Persichetti Ugolini". Alla Mostra del Pastello, tenutasi nella Galleria Pesaro nel 1927 partecipò con un delicato "Ritratto del bimbo Mario Maiocchi". Alla prima Mostra Femminile d'Arte ordinata al Castello Sforzesco di Milano nel 1930 espose un nutrito gruppo di quadri; nel 1915 e nel 1930 tenne mostre personali. Molto numerosi sono stati i ritratti da lei eseguiti; fra i principali si ricordano: quello di "S. S. Pio XI", quelli del "conte e della contessa Ratti", della "signora Meyer Camperio", della "signora Sessa Pontiggia", della "signora Vittoria Bertoglio Emanuele", del "signor Kramer", del "gr. uff. Federico Zeuner", e quello molto grande della "figlia del cav. Minetti".

Bibliografia

A.M. Comanducci - Pittori italiani dell'Ottocento - Milano 1934
A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni - II ediz. Milano 1945
A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni e contemporanei - III ediz. Milano 1962

Emporium - 1933




 

would you like to sell a work of Elisabetta Keller?

 

would you like to buy a work of Elisabetta Keller?

 

Please fill out the form below


Select the images you would like to upload and send to us

Select image n.1
Select image n.2
Select image n.3
Select image n.4
Select image n.5