Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa cookies per approfondire.

Alberto Pisa

Pisa Alberto

Ferrara 1864 / Firenze 1930

Painter, Illustrator
Biografia

da A.M. Comanducci

Nato a Ferrara il 19 marzo 1864. Studiò a Ferrara con Gaetano Domenichini, poi alle Accademie di Firenze e di Roma. Fu per pochi mesi a Parigi nel 1886, e vi ebbe campo di conoscere da vicino tutto il movimento artistico così vivo in quel tempo; indi visse qualche anno a Londra, dipingendovi freschi acquarelli di vita londinese (impressioni) che lo rivelarono artista sicuro e sensibile, di spiccata personalità. Partecipò a numerose esposizioni in Italia, ed anche a Parigi, soprattutto con quadretti di genere. Fra i suoi lavori, per la maggior parte acquarelli, si citano: "Donne e madonne", esposto nel 1887; "Fra i polli" e "Tempo ladro", acquistato dal Ministero della Pubblica Istruzione, entrambi esposti a Bologna nel 1888; "Le lavandaie" e "Fiammiferaio", esposti a Firenze nel 1889. "Nella serra"; "Charing Cross", inviato a Venezia nel 1901; "Chiesa di Ravello" e "Casolare rustico", inviativi nel 1903; "Nelle catacombe", nel 1905; "Ritratto"; "Impressioni di Londra"; "Impressioni di Pompei" e "Vecchia strada - dolce acqua": tutti esposti a Firenze nel 1927, a Palazzo Pitti. Gli si devono anche molte illustrazioni di libri e monografie: su Roma, Pompei, Ferrara, l'Umbria, la Sicilia. La Galleria d'Arte Moderna di Roma conserva di lui "Thime the Thies"; quella di Bristol, "Rheims".


Works of Alberto Pisa



 

would you like to sell a work of Alberto Pisa?

 

would you like to buy a work of Alberto Pisa?

 

Please fill out the form below


Select the images you would like to upload and send to us

Select image n.1
Select image n.2
Select image n.3