Giuseppe Pierotti

Pierotti Giuseppe

Castelnuovo Garfagnana - Lucca 1826 / Castelnuovo Garfagnana - Lucca 1884

Painter, Sculptor
Biografia

Nel 1845 partecipa alla IV edizione della Esposizione della Società Promotrice delle Belle Arti di Torino con i due gruppi in terracotta "Leone e serpente boa che si disputano un cavallo morto" e "Un caprone", mostra alla quale continua a partecipare con una certa continuità fino alla XLIII edizione del 1884, la Generale Italiana, alla quale espone i cinque dipinti "San Giovannino dal Donatello", "Ritratto di uomo", "San Luigi in adorazione nella sua cappella gentilizia", "Ritratto di uopmo" e "Ritratto di donna" e la scultura in terracotta bronzata "Amore preso nella rete". E' diverse volte alla Esposizione Solenne di Belle Arti di Firenze, la prima volta nel 1858, con i due dipinti "Il lupo e l'agnella" e "La vigilia" e l'ultima nel 1874, alla quale espone il dipinto "Il primo chiostro del Museo di San Marco". Nel 1906 è alla Mostra Nazionale di belle Arti di Milano con la scultura in bronzo "Cavalla assalita da una tigre" ed il gruppo, sempre in bronzo, "Mazzeppa".

da A.M. Comanducci

Toscano, risiedette a Firenze. A Parma, nel 1870, espose un "Ritratto muliebre" a pastello. Due anni dopo, a Milano, inviò il "Ritratto della signora Marianna Grassi". A Torino, nel 1884, espose: "San Luigi in adorazione nella sua cappella"; "Ritratto d'uomo"; "Ritratto di donna". Eseguì anche statuette e ceramiche.

 




 

would you like to sell a work of Giuseppe Pierotti?

 

would you like to buy a work of Giuseppe Pierotti?

 

Please fill out the form below


Select the images you would like to upload and send to us

Select image n.1
Select image n.2
Select image n.3
Select image n.4
Select image n.5