Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa cookies per approfondire.

Vittorio Petrella

Petrella Vittorio

Bologna 1886 / Luserna San Giovanni - Torino 1951

Painter
Biografia

Vittorio Petrella da Bologna

 

da A.M. Comanducci

Nato a Bologna il 4 settembre 1886, vive a Venezia. Autodidatta, esordì nel 1914 alla Mostra degli Amici dell'Arte di Torino, con un quadro che fu acquistate dal Re. Altre due opere, pannello "Fiori" e "Fiori (Reine Marguerite)", tempera verniciata, pure esposte in quella città, furono acquistate da quel Museo Civico. Alla Prima Mostra del Paesaggio tenutasi in Bologna l'artista fu premiato, per un suo "Notturno", con medaglia d'oro. Alla 80a Mostra ordinata nel 1927 a Palazzo Pitti in Firenze figurò con "Sole dopo la pioggia"; "Notturno veneziano" e 21 disegni. Dal 1928 partecipa alle Esposizioni Internazionali di Venezia; nel 1928 presentò "Notturno"; "Dorotea" ed alcuni disegni; nel 1930 sette opere: "Napoli" e "Pozzuoli" (litografie); "Contrasti"; "Notte veneziana (Fondamenta)"; "Notte veneziana (strada)"; "Strada e porto d'Iselina"; "Controluce in pineta"; nel 1932 due disegni a graffito. Il Petrella ha tenuto mostre personali a Milano e a Trieste, e all'estero: a Londra, a New York e a Chicago, e nel Museo di Gand è conservato un suo quadro, altri sono sparsi in collezioni private italiane e straniere. Come si è visto, l'attività dell'artista è multiforme, e va dal paesaggio notturno alla figura, dal disegno al graffito. Si citano ancora i suoi dipinti: "Ottobre a Venezia"; "Primavera toscana"; "Cava dei Tirreni"; "Lido di Viareggio"; "Dopo il temporale"; "Vento sui colli di Firenze".


Works of Vittorio Petrella



 

would you like to sell a work of Vittorio Petrella?

 

would you like to buy a work of Vittorio Petrella?

 

Please fill out the form below


Select the images you would like to upload and send to us

Select image n.1
Select image n.2
Select image n.3
Select image n.4
Select image n.5