Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa cookies per approfondire.

Paride Pascucci

Pascucci Paride

Manciano - Grosseto 1866 / Manciano - Grosseto 1954

Painter
Biografia

da A. M. Comanducci
Nato a Manciano (Grosseto) il 30 settembre 1866.
A Siena, nell'Istituto provinciale di Belle Arti, studiò sotto la guida di Alessandro Franchi.
Tenace e silenzioso lavoratore, prese parte a diverse esposizioni conseguendovi rilevanti premi.
Nel 1896 pel quadro "Adamo ed Eva cacciati dal Paradiso terrestre" gli venne assegnato il pensionato Biringucci già aveva trattato il quadro storico romantico, eseguendo fra l'altro "Il conte Ugolino condotto coi i figli nella Torre della fame".
In seguito preferì affrescare chiese e palazzi secondo le buone tradizioni toscane.
Nel 1910 figurò all'Internazionale Veneziana con "Veglia laboriosa".
Nella Galleria d'Arte Moderna di Roma è conservato il suo "Interno del Duomo di Siena".
Sono di lui, acquistati dal Municipio di Roma e che già furono nella Galleria d'Arte Moderna "Il ritorno dell'eroe", acquistato dal Monte dei Paschi di Siena; "L'assassinio di Umberto degli Aldobrandeschi", collocato nel Palazzo Provinciale di Grosseto.
Il Pascucci ha al suo attivo una serie considerevole di pregiati ritratti, bozzetti e acquarelli molto ricercati.



Alessandro Franchi (bio)


Works of Paride Pascucci



 

would you like to sell a work of Paride Pascucci?

 

would you like to buy a work of Paride Pascucci?

 

Please fill out the form below


Select the images you would like to upload and send to us

Select image n.1
Select image n.2
Select image n.3
Select image n.4
Select image n.5