Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa cookies per approfondire.

Gino Parin

Parin Gino

Trieste 1876 / Bergen Belsen - Germania 1944

Painter
Biografia

pseudonimo di Federico Guglielmo Jehuda Pollack

 

da A.M. Comanducci

Nato a Trieste nel 1876. Ha viaggiato molto, e a Monaco e a Venezia ha compiuto la sua educazione artistica: pittorica e musicale. Rapido, efficace ritrattista, senza preoccupazioni di tecnica, ebbe la consacrazione a Monaco, all'Internazionale del 1913, dove un suo "Ritratto di signora" fu premiato con medaglia d'oro. Dal 1922 espone alle Biennali Veneziane. Nel 1922 ha inviato: "Autoritratto" e "La signora del ventaglio"; nel 1924, "Ombra e luce" e "Ritratto"; nel 1928: "Ombre"; "Sera"; "Dialoghetto"; "Elena"; nel 1930: "La sibilla" e "Nero e bianco"; e nel 1932: "Ritratto del ministro Antonio Mosconi", appartenente al ministro stesso. Alla Mostra dei Quarant'anni (Venezia 1935) figuravano tre opere.


Works of Gino Parin



 

would you like to sell a work of Gino Parin?

 

would you like to buy a work of Gino Parin?

 

Please fill out the form below


Select the images you would like to upload and send to us

Select image n.1
Select image n.2
Select image n.3