Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa cookies per approfondire.

Giacomo Gandi

Gandi Giacomo

Saluzzo - Cuneo 1846 / Savigliano - Cuneo 1889

Painter
Biografia

da A.M. Comanducci

Nato a Saluzzo il 29 giugno 1846. Si iscrisse all'Accademia Albertina di Torino, dove però rimase solo pochi mesi, sotto la guida di Andrea Gastaldi. Insofferente di discipline scolastiche, dopo aver studiato i capolavori dei Cinquecentisti, e il nudo in una scuola privata di Roma, passò a studiare il Correggio a Parma. Abile disegnatore ed esperto acquarellista, compose quadri di genere riproducenti aneddoti di vita rusticana, pieni di sentimento. Visse isolato dall'ambiente artistico, nella tranquilla Savigliano. Sue opere principali: "Preghiera", acquarello acquistato nel 1927 dal Museo Civico di Torino, dove pure si trova "La nonna"; "In tavola"; "Sul monticello"; "La culla", esposte a Torino nel 1876; "Al quaresimale", che fu inviata all'Esposizione Universale di Parigi; "In teatro"; "Piccoli suonatori" e "A mosca cieca", esposte a Torino nel 1878; "Una visita al nido" e "Un giorno di allegria", esposte al Circolo degli Artisti di Torino nel 1881; "La mamma assente"; "La tabacchiera del nonno"; "Un nemico di casa"; "Prima confessione"; "Un sentiero delle Alpi"; "Un nuovo parente"; "Sempliciona".


Works of Giacomo Gandi



 

would you like to sell a work of Giacomo Gandi?

 

would you like to buy a work of Giacomo Gandi?

 

Please fill out the form below


Select the images you would like to upload and send to us

Select image n.1
Select image n.2
Select image n.3