Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa cookies per approfondire.

Virgilio Freno

Freno Virgilio

Trieste 1891 / Bormio - Sondrio 1928

Painter
Biografia

da A.M. Comanducci ediz 1962

Nato a Trieste il 24 dicembre 1891, morto a Bormio il 2 dicembre 1928. Studiò all'Accademia di Brera, discepolo di Cesare Tallone. Nel 1913, giovanissimo, espose per la prima volta a Trieste nei Salone d'Arte Michelazzi. Ordinò varie mostre personali a Milano, Trieste, Bergamo, Roma. I suoi migliori lavori sono collocati in alcune collezioni private ed un "Paesaggio" è conservato nella Galleria d'Arte Moderna di Roma. Alcune sue opere: "Primavera"; "Le betulle"; "Paesaggio invernale"; "La tormenta"; "Settembre in Val di Livigno"; "Nebbie"; "Il Paese"; "Pomeriggio d'inverno"; "Inverno"; "Mattinata"; "Primavera in Valdisotto"; "Alpi Retiche"; "Sulla via dello Stelvio"; "Nevicata". La Galleria d'Arte Moderna di Milano conserva alcuni "Paesaggi".

 

Partecipa alla Esposizione Nazionale d'Arte a Brera nel 1915, con il dipinto "Testa di giovane", e nel 1916, esponendovi il dipinto "Tra le nevi".

Bibliografia

A.M. Comanducci - Pittori italiani dell'Ottocento - Milano 1934
A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni - II ediz. Milano 1945
A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni e contemporanei - III ediz. Milano 1962

H. Vollmer - Kunstlerlex - 1955

Vita Artistica - 1926

Emporium - 1916   1925   1927   1928


Works of Virgilio Freno



 

would you like to sell a work of Virgilio Freno?

 

would you like to buy a work of Virgilio Freno?

 

Please fill out the form below


Select the images you would like to upload and send to us

Select image n.1
Select image n.2
Select image n.3
Select image n.4
Select image n.5