Franco Francese

Francese Franco

Milano 1920 / 1996

Painter, Engraver
Biografia

da A.M. Comanducci ediz 1962

Nato a Milano il 5 ottobre 1920, da famiglia operaia. Vive a Novara. Ha studiato all'Accademia di Brera, frequentando i corsi di scultura con Giacomo Manzù. Nel 1947 pubblicò presso l'editore Einaudi di Torino una raccolta di dieci acqueforti per il "Testamento" e le "Ballate Argotiche" di F. Villon. Nello stesso anno illustrò per lo stesso editore "Delitto e castigo" di Dostojewski. Ha collaborato alla rivista "Numero e Pittura" nel 1946. Ha tenuto due personali a Milano: nel 1954 e nel 1955. Invitato alla XXVI e XXIX Biennale di Venezia, rispettivamente per il disegno e per tre quadri; alla Quadriennale di Roma del 1956, alla Rassegna del disegno Italiano Contemporaneo all'Ermitage di Leningrado ed al Museo Puskin di Mosca. Ha esposto (in gruppo) alla Leicester Gallerie di Londra (1956) ed è stato invitato con tre quadri alla mostra di Bruges "Tendences nouvelles de L'Expressionisme" (Belgio, 1958). Ha vinto: il I premio Diomira, 1949; I Suzzara 1954; III ex-aequo Marzotto 1954; premio acquisto del Fiorino 1956; I ex-aequo Titano di San Marino 1956; I premio Presidente della Repubblica al Modigliani di Livorno 1956. Gli venne assegnata la borsa di studio del Comune di Milano per il biennio 1955-56.

Bibliografia

A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni e contemporanei - III ediz. Milano 1962

G. Ballo - Pittura italiana dal futurismo a oggi - Milano 1956

T. Sauvage - Pittura italiana del dopoguerra - Milano 1957

E. Tadini - Franco Francese - Milano 1959

 




 

would you like to sell a work of Franco Francese?

 

would you like to buy a work of Franco Francese?

 

Please fill out the form below


Select the images you would like to upload and send to us

Select image n.1
Select image n.2
Select image n.3
Select image n.4
Select image n.5