Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa cookies per approfondire.

Andrea Favero

Favero Andrea

San Zenone degli Ezzelini - Treviso 1837 / Como 1914

Painter
Biografia

da A.M. Comanducci

Nato a San Zenone degli Ezzelini (Treviso) il 26 marzo 1837, morto a Como il 10 giugno 1914. Studiò all'Accademia di Venezia. Un suo quadro, "Atrio Moresco", presentato al Concorso di prospettiva dell'Esposizione Veneziana nel 1856, fu premiato con medaglia d'oro. Prese parte a diverse esposizioni venendo più volte premiato: alla Mostra Marchigiana di Urbino nel 1871 all'Esposizione Industriale di Mantova nel 1878; all'Esposizione Universale di Parigi del 1900, dove vinse il Gran premio e una medaglia d'oro all'Esposizione di Milano del 1906, nella quale vinse pure una medaglia d'oro. Fu ottimo insegnante a Mantova a Messina, a Livorno e a Como. Alcune sue opere: "Il gioco della trottola"; "Battistero del Duomo di Messina"; "Gallinacci in amore"; "La scuola obbligatoria"; "I tre amici"; "La sosta"; "Colpito dal fulmine"; "La presentazione di fidanzati in costume sardo". Pubblicò diverse opere letterarie. Prese parte alla guerra del 1859.


Works of Andrea Favero



 

would you like to sell a work of Andrea Favero?

 

would you like to buy a work of Andrea Favero?

 

Please fill out the form below


Select the images you would like to upload and send to us

Select image n.1
Select image n.2
Select image n.3