Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa cookies per approfondire.

Gennaro Favai

Favai Gennaro

Venezia 1879 / Venezia 1958

Painter, Engraver
Biografia

da A.M. Comanducci ediz 1962

Nato a Venezia il 7 marzo 1879, ivi deceduto nel 1958. Studiò all'Accademia di Venezia, ma solo per qualche tempo, che ne venne allontanato come «inetto ad imparare». Giovinetto ancora, si associò ai pittori Mario De Maria e Vettore Zanetti Zilla, che gli furono più compagni che maestri. Artista appassionato, ricco di tavolozza, spesso ineguale, riesce soprattutto nel paesaggio dove esprime intera la sua originale, spontanea personalità. Riuscito è il suo "Ponte dei Sospiri". Molte opere di lui sono conservate nel Museo del Lussemburgo a Parigi, nel Museo di Udine, nel Museo di Toledo, nel Museo di Filadelfia e nella Galleria Americana in Washington. A Venezia alla Mostra dei Quarant'anni (1935) aveva esposto dieci opere. Alla XXIV Biennale Veneziana (1948) era presente con due disegni: "Positano - Quartiere saraceno" e "Pietre veneziane". Fu apprezzato e fecondo acquafortista e litografo.

Bibliografia

A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni - II ediz. Milano 1945
A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni e contemporanei - III ediz. Milano 1962

L. Servolini - Dizionario illustrato incisori italiani moderni e contemporanei - Milano 1955

C.L. Borgmeyer - The art of Gennaro Favai - New York 1912 / Pasadena, California 1925

H. Vollmer - Kunstlerlex - 1955

The Literary Digest - New York 1931

La Biennale di Venezia - 1933

Emporium - 1928


Works of Gennaro Favai



 

would you like to sell a work of Gennaro Favai?

 

would you like to buy a work of Gennaro Favai?

 

Please fill out the form below


Select the images you would like to upload and send to us

Select image n.1
Select image n.2
Select image n.3