Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa cookies per approfondire.

Francesco Domeneghini

Domeneghini Francesco

Breno - Brescia 1860 / Bergamo 1950

Painter, Decorator
Biografia

da A.M. Comanducci ediz 1962

Nato a Breno (Brescia) il 5 ottobre 1860, morto a Bergamo il 3 maggio 1950. Studiò all'Accademia Carrara col prof. Enrico Scuri e più tardi ebbe consigli da Cesare Tallone. Fu insegnante per oltre un trentennio alla Scuola d'Arte Fantoni e professore di prospettiva alla Accademia Carrara di Bergamo. Ottenne la medaglia d'oro all'Esposizione di Torino del 1911. Partecipò a Bergamo ed a Milano a parecchie collettive soprattutto per paesaggi d'alta montagna. Eseguì a Roma le decorazioni in stile raffaellesco di una villa; a Buenos Aires decorò le ville Uriburo, ministro delle Finanze e Quintana Presidente della Repubblica Argentina; il gran salone delle Adunanze della Facoltà di Medicina, ed il Teatro Odeon. A Lovere eseguì la decorazione della villa Gregorini, a Bergamo quella del Teatro Donizetti e del salone Concerti Piatti, a Soresina la Chiesa Parrocchiale, così a Peghera ed in altre chiese del Bergamasco. Eseguì varie pale d'altare nelle provincie di Bergamo e Brescia. All'Accademia Carrara si conserva il dipinto "Bergamo Alta". In molte case bergamasche esistono suoi dipinti e fra esse in quelle dell'"avv. Gavazzi", "avv. Cugini", ecc.

Bibliografia

A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni - II ediz. Milano 1945
A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni e contemporanei - III ediz. Milano 1962


Works of Francesco Domeneghini



 

would you like to sell a work of Francesco Domeneghini?

 

would you like to buy a work of Francesco Domeneghini?

 

Please fill out the form below


Select the images you would like to upload and send to us

Select image n.1
Select image n.2
Select image n.3