Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa cookies per approfondire.

Antonio Costa

Costa Antonio

San Secondo - Parma 1804 / Venezia 1875

Pittore, Incisore
Biografia

da A.M. Comanducci ediz 1962

Nato a S. Secondo (Parma) nel 1804, morto nell'ottobre 1875, allievo di Antonio Isac e di Paolo Toschi nell'Accademia di Parma. Nel 1849 fu nominato direttore della Scuola d'Incisione in Venezia, ove si stabilì definitivamente. Collaborò (trentanove rami) al "Vaticano descritto ecc." di Erasmo Pistolesi (Roma 1829-1838), al "Luca Longhi ilustrato" di Alessandro Cappi (Ravenna 1853), alla "Reale Galleria di Torino" di Roberto D'Azeglio (S. Maria Maddalena" dal Rubens; S. Margherita, dal Poussin; "Maddalena ai piedi di Gesù" dal Caliari); ed eseguì varie stampe dal Correggio per la collezione Toschi.

Bibliografia

A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni e contemporanei - III ediz. Milano 1962
L. Servolini - Dizionario illustrato incisori italiani moderni e contemporanei - Milano 1955

G.B. iannelli - Dizionario biografico dei parmigiani illustri - Genova 1877

P. Martini - L'Arte dell'Incisione in Parma - 1873

Thieme Becker  - Kunstlerlex - 1912

Gazzetta di Parma - 1839   1852

Scarabelli Zunti - Documenti e memorie di belle arti parmigiane

 


Opere dell'autore Antonio Costa



 

Vuoi vendere un'opera di Antonio Costa?

 

Vuoi comprare un'opera di Antonio Costa?

 

utilizza l'apposito modulo di contatto qui sotto


Puoi caricare delle immagini da allegare al messaggio:

Seleziona immagine n.1
Seleziona immagine n.2
Seleziona immagine n.3