Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa cookies per approfondire.

Mario Cocchi

Cocchi Mario

Livorno 1898 / Livorno 1957

Pittore
Biografia

da A. M. Comanducci ediz 1962
Nato a Livorno il 15 gennaio 1898, mortovi nel 1957. Autodidatta, frequentò solo per pochi mesi la scuola libera del nudo a Firenze. Espose il suo primo lavoro alla 83a Mostra degli Amatori e Cultori di Belle Arti a Roma, nel 1914, e il quadro fu acquistato dal Re. Partecipò a tutte le esposizioni italiane, compresa la Biennale veneziana, fino al predominare del cosiddetto Novecentismo. Combattè, come ufficiale, durante la grande guerra. Nel 1929 tenne a Milano una mostra personale, comprendendovi 54 opere, fra le quali ricordiamo "Lavandaie monteneresi"; "Il viale delle rose"; "Sotto le quercie". Appartiene al gruppo labronico.

Bibliografia

A.M. Comanducci - Pittori italiani dell'Ottocento - Milano 1934
A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni - II ediz. Milano 1945
A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni e contemporanei - III ediz. Milano 1962

H. Vollmer - Kunstlerlex - 1953

Opere

Maternità - Museo Civico Giovanni Fattori di Livorno


Opere dell'autore Mario Cocchi



 

Vuoi vendere un'opera di Mario Cocchi?

 

Vuoi comprare un'opera di Mario Cocchi?

 

utilizza l'apposito modulo di contatto qui sotto


Puoi caricare delle immagini da allegare al messaggio:

Seleziona immagine n.1
Seleziona immagine n.2
Seleziona immagine n.3