Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa cookies per approfondire.

Maria Ciccotti

Ciccotti Maria

Pievebovigliana - Macerata 1911 / 1992

Painter, Engraver, Illustrator
Biografia

Pittrice

 

da A.M. Comanducci ediz 1962

Nata a Pievebovigliana (Macerata) il 6 dicembre 1911. Perfezionata in xilografia presso l'Istituto di Belle Arti di Urbino (1932). Ha partecipato a quasi tutte le sindacali marchigiane dal 1933, alla mostra del Libro italiano a Bruxelles (1933), alle mostre di incisione di Kosice (1933) e di Varsavia (1933), alla sindacale laziale del 1934, all'esposizione d'incisione a Abbazia (1936), alla Triennale Veneziana del 1936, alla mostra dell'incisione moderna a Roma (1940). Ha illustrato con xilografie: "Leggenda del bel Pecopino e della bella Baldura" di V. Hugo (ediz. R. Istituto del Libro, Urbino 1931); "Classici del Ridere" di Formiggini, (Roma, 1932); "La vedova scaltra" di Goldoni (Urbino, 1932); "Sale e Pepe" di Karr (Roma, 1933), "Calendario friulano" (Udine, 1938); con disegni: copertine della rivista "L'Urbe" (Roma); illustrazioni per "Sempre festa" di Colsalvatico (Milano, Sperling e Kupfer).

Bibliografia

A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni e contemporanei - III ediz. Milano 1962
L. Servolini - Dizionario illustrato incisori italiani moderni e contemporanei - Milano 1955

L'Italia che scrive - Roma 1931

Cimento - Napoli 1931

Rassegna della Istruzione artistica - Roma 1936

Il R. Istituto di Belle Arti ecc. in Urbino - 1931

 


Works of Maria Ciccotti



 

would you like to sell a work of Maria Ciccotti?

 

would you like to buy a work of Maria Ciccotti?

 

Please fill out the form below


Select the images you would like to upload and send to us

Select image n.1
Select image n.2
Select image n.3