Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa cookies per approfondire.

Giuseppe Ciaranfi

Ciaranfi Giuseppe

Pistoia 1838 / Firenze 1902

Painter
Biografia

da A.M. Comanducci ediz 1962

Nato a Pistoia nel 1838, morto a Firenze nel 1902. Studiò alla scuola di Enrico Pollastrini nell'Accademia fiorentina, dove nel 1876 venne nominato insegnante. Eseguì quadri di genere, soggetti storici e ritratti; però egli è rimasto più noto come insegnante che come pittore, sebbene, ai suoi tempi, anche per ciò, non gli siano mancati onori e soddisfazioni. I migliori suoi lavori sono: "Il ritratto di Giacomo Leopardi morto", conservato a Recanati; una "Sacra Famiglia" esposta a Pistoia; "Varchi che legge la sua «Storia di Firenze» a Cosimo Primo" nella Galleria d'Arte Moderna di Firenze; "Amedeo II che dona ai poveri il Collare dell'Annunziata"; i ritratti di "Giuseppe Tigri" e di "Luigi Giusfredi".

Bibliografia

A.M. Comanducci - Pittori italiani dell'Ottocento - Milano 1934
A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni - II ediz. Milano 1945
A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni e contemporanei - III ediz. Milano 1962

A De Gubernatis - Dizionario artisti italiani viventi - 1889

Thieme Becker  - Kunstlerlex - 1912

Arte e Storia - 1902


Works of Giuseppe Ciaranfi



 

would you like to sell a work of Giuseppe Ciaranfi?

 

would you like to buy a work of Giuseppe Ciaranfi?

 

Please fill out the form below


Select the images you would like to upload and send to us

Select image n.1
Select image n.2
Select image n.3