Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa cookies per approfondire.

Eugenio Cavadini

Cavadini Eugenio

Verona 1846 / Padova 1869

Painter
Biografia

da A.M. Comanducci ediz 1962

Nato a Verona nel 1846, morto a Padova il 14 gennaio 1869. Iniziò i suoi studi in Padova sotto la guida di Volpato e di Vincenzo Gazzotto. S'iscrisse poi all'Accademia di Belle Arti di Venezia, ma dovette abbandonarla dopo tre anni causa una lunga e tormentosa malattia che gli tolse l'uso del braccio destro e che, a soli 23 anni, doveva poi troncare la sua esistenza. Dopo faticosi esperimenti riuscì a dipingere colla mano sinistra, dalla quale uscirono pregiate opere come: "Gaspara Stampa", suo primo lavoro da lui offerto al Museo Civico di Padova; "Autoritratto" (acquarello); "Isabella Ravignana"; "Morte di Anita Garibaldi" e "Santa Caterina", tele conservate a Padova dalla famiglia dell'artista. Altri suoi lavori: "Ritratto di Margherita di Savoia", esposto in una mostra retrospettiva a Padova nel 1892; "Madonna col Bambino"; "Sacra Famiglia", che donò a Vittorio Emanuele II; "La disfida di Aldobrandino da Conselve", bozzetto su cartone a chiaro scuro, conservato nel Museo Civico di Padova.

Bibliografia

A.M. Comanducci - Pittori italiani dell'Ottocento - Milano 1934
A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni - II ediz. Milano 1945
A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni e contemporanei - III ediz. Milano 1962


Works of Eugenio Cavadini



 

would you like to sell a work of Eugenio Cavadini?

 

would you like to buy a work of Eugenio Cavadini?

 

Please fill out the form below


Select the images you would like to upload and send to us

Select image n.1
Select image n.2
Select image n.3