Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa cookies per approfondire.

Achille Carrillo

Carrillo Achille

Avellino 1818 / Napoli 1880

Painter
Biografia

da A. M. Comanducci ediz 1962
Nato ad Avellino il 24 agosto 1818, morto a Napoli il 20 agosto 1880. Si laureò in legge a Napoli, ma attratto da forte passione per la pittura abbandonò la professione e si pose a studiare disegno con Giacinto Gigante e Gabriele Smargiassi. Nel 1859, alla Mostra del Museo Nazionale (dell'epoca borbonica), espose il suo primo lavoro, "Vox clamans in deserto", ora alla Pinacoteca di Capodimonte a Napoli. A Parma, nel 1878, lo espose ancora, ottenendo una medaglia d'oro e un premio in danaro. Fu insegnante di paesaggio all'Istituto di Belle Arti di Napoli. Le sue principali opere sono: "L'orto di Tito Livio"; "Il burrone"; "La vallata"; "Le perle dei campi".

Bibliografia

A.M. Comanducci - Pittori italiani dell'Ottocento - Milano 1934
A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni - II ediz. Milano 1945
A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni e contemporanei - III ediz. Milano 1962

A De Gubernatis - Dizionario artisti italiani viventi - 1889

Thieme Becker  - Kunstlerlex - 1912

L. Callari - Storia dell'arte contemporanea


Works of Achille Carrillo



 

would you like to sell a work of Achille Carrillo?

 

would you like to buy a work of Achille Carrillo?

 

Please fill out the form below


Select the images you would like to upload and send to us

Select image n.1
Select image n.2
Select image n.3