Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa cookies per approfondire.

Cesare Carlino

Carlino Cesare

Ivrea - Torino 1843 / Ivrea - Torino 1887

Painter
Biografia

da A.M. Comanducci ediz 1962

Nato a Ivrea nel maggio 1843, morto nella stessa città il 31 dicembre 1887. Studiò all'Accademia Albertina di Torino, con Andrea Gastaldi. Espose nel 1870, alla Promotrice di Torino, il primo quadro, "Che cosa è il catechismo?", che fu acquistato dal Principe di Carignano. Nel 1885, pure alla Promotrice torinese, figurò il quadro "Il barometro a marca patele", acquistato dal re Umberto I. Altri suoi dipinti: "Pover Fido"; "Un'aurora ed un tramonto"; "Fervet opus"; "Virgo Fidelis", acquistato dalla signora Albeni Ceresio; "E al can niente?"; "E fóma nen sagriné la maestra!", acquistato dal conte Carignani di Valloria; "Tre madri"; "La polenta". Trattò la pittura di genere con accento individuale, osservò e riprodusse la vita intima della sua campagna con un senso mite e gentile.

 

Bibliografia

A.M. Comanducci - Pittori italiani dell'Ottocento - Milano 1934
A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni - II ediz. Milano 1945
A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni e contemporanei - III ediz. Milano 1962

Thieme Becker  - Kunstlerlex - 1912

Stella - Pittura e scultura in Piemonte


Works of Cesare Carlino



 

would you like to sell a work of Cesare Carlino?

 

would you like to buy a work of Cesare Carlino?

 

Please fill out the form below


Select the images you would like to upload and send to us

Select image n.1
Select image n.2
Select image n.3