Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa cookies per approfondire.

Luigi Calamatta

Calamatta Luigi

Civitavecchia - Roma 1801 / Milano 1869

Pittore, Incisore
Biografia

da A.M. Comanducci ediz 1962

Nato a Civitavecchia nel 1801, morì a Milano nel 1869. Fu scolaro di Domenico Marchetti. Fu disegnatore geniale, ma soprattutto grande incisore. Tenne la cattedra della scuola d'incisione di Bruxelles dal 1848 al 1861. Da quell'anno ritornò in Italia ove fu nominato professore a Brera. Nel 1866 si arruolò fra i volontari per la liberazione del Veneto e combattè a Vezza d'Oglio. La sua opera non è molto vasta ma sceltissima ed assai pregiata. Eseguì le riproduzioni della "Madonna di Foligno" di Raffaello, della "Gioconda" di Leonardo, dell'"Ecce Homo" del Reni, del "Cristo e Pietro sul mare" del Cigoli. Incise ritratti di personalità del suo tempo e lasciò incopleta l'incisione: "La sorgente" (da Jean Auguste Dominique Ingres).

Bibliografia

A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni - II ediz. Milano 1945
A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni e contemporanei - III ediz. Milano 1962
L. Servolini - Dizionario illustrato incisori italiani moderni e contemporanei - Milano 1955

A. Melani - Nell'Arte e nella vita - Milano 1904

L. Alvin - Notizie su Luigi Calamatta - Bruxelles 1882

Thieme Becker  - Kunstlerlex - 1911

Rivista di Firenze - 1859


Opere dell'autore Luigi Calamatta



 

Vuoi vendere un'opera di Luigi Calamatta?

 

Vuoi comprare un'opera di Luigi Calamatta?

 

utilizza l'apposito modulo di contatto qui sotto


Puoi caricare delle immagini da allegare al messaggio:

Seleziona immagine n.1
Seleziona immagine n.2
Seleziona immagine n.3