Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa cookies per approfondire.

Candida Luigia Bozzini

Bozzini Candida Luigia

Piacenza 1853 / Piacenza 1932

Painter
Biografia

Pittrice

 

da A.M. Comanducci ediz 1962

Nata a Piacenza il 5 giugno 1853. Figlia di Paolo Bozzini, da cui apprese le prime nozioni di pittura. Eseguì, per commissione del Vescovo di Piacenza, una tela raffigurante "La Madonna del Sacro Cuore di Gesù", che fu esposta in Vaticano e attualmente è collocata nella Chiesa di Casteldelpiano (Iesi). Ad una mostra piacentina figurò con un ritratto di "Alessandro Manzoni", che venne premiato con medaglia d'argento. Di lei si ricordano: "Sacra famiglia"; varie copie della «Via Crucis» di Carlo Maria Viganoni; "La Madonna di Lourdes". Nel 1881 prese l'ordine monastico delle Orsoline.

Bibliografia

A.M. Comanducci - Pittori italiani dell'Ottocento - Milano 1934
A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni - II ediz. Milano 1945
A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni e contemporanei - III ediz. Milano 1962


Works of Candida Luigia Bozzini



 

would you like to sell a work of Candida Luigia Bozzini?

 

would you like to buy a work of Candida Luigia Bozzini?

 

Please fill out the form below


Select the images you would like to upload and send to us

Select image n.1
Select image n.2
Select image n.3