Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa cookies per approfondire.

Guglielmo Botti

Botti Guglielmo

Pisa 1829 / ?

Painter, Decorator
Biografia

da A.M. Comanducci ediz 1962

Nato a Pisa il 9 dicembre 1829, morto nel 1891. Iniziò ì suoi studi in patria e li completò a Firenze sotto la guida di Giuseppe Bezzuoli. Giovanissimo, eseguì un affresco, rappresentante tre apostoli, nella chiesa di San Francesco in Pisa. Appassionato studioso dei maestri primitivi, e conoscitore profondo dello svolgimento tecnico degli affreschi antichi, pare a lui si debba attribuire il metodo di distaccare e conservare le pitture murali, scoperta che data dal 1856. A lui è dovuta la riparazione degli affreschi di Benozzo Gozzoli nel Camposanto di Pisa ed il magistrale restauro di un'opera di Taddeo Bartoli, deteriorata dal tempo, scoperta nella chiesa di San Francesco in Pisa. Nel 1853 ritrovò il metodo usato nel XIV, XV e XVI secolo, per la pittura sul vetro; tale scoperta lo indusse a dedicarsi completamente a questo ramo dell'arte. Nel 1861 ottenne il primo premio nazionale per vetrate dipinte.

Bibliografia

A.M. Comanducci - Pittori italiani dell'Ottocento - Milano 1934
A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni - II ediz. Milano 1945
A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni e contemporanei - III ediz. Milano 1962


Works of Guglielmo Botti



 

would you like to sell a work of Guglielmo Botti?

 

would you like to buy a work of Guglielmo Botti?

 

Please fill out the form below


Select the images you would like to upload and send to us

Select image n.1
Select image n.2
Select image n.3